Beautiful – La storia di Hope e Liam: 1. L’INIZIO

2010 - Hope e Liam
Tutto quello che devi sapere sui LOPE: l'inizio


«Com’è cominciata, io non saprei, la storia infinita» tra i LOPE.

Con tutti i colpi di scena avvenuti nella loro quadriglia amorosa, è già tanto se ricordiamo la data di inizio di questa avventura: il 2010.

2010 – Hope, Liam e Oliver

Liam approda a Beautifullandia con l’intenzione di scoprire chi sia suo padre. Invece scopre solo che Brooke ha saxato per sbaglio con Oliver, il fidanzatino di Hope.

Lavorando come informatico alla Forrester Creations, infatti, Liam ascolta “per caso” una registrazione, che “per caso” si è creata sul pc di Steffy, mentre “per caso” discute con Ridge del segreto di Brooke, di cui Hope è all’oscuro.

Bill Spencer lo scopre, si appropria della registrazione e chiede a Justin di manipolare il video tributo che Steffy ha creato per onorare il talento di Brooke, durante una delle tante conferenze stampa della Forrester Creations.

Inconsapevolmente, Steffy avvia la riproduzione del video manomesso: sia Hope, sia i giornalisti, scoprono dalla finta voce di Steffy, cos’è successo tra Brooke ed Oliver, la sera della feste in maschera organizzata per festeggiare il diploma di Hope.

Liam viene additato come colpevole, ma solo Hope crederà all’innocenza del ragazzo, a cui si avvicina dopo aver lasciato Oliver.

La storia dei LOPE inizia così, sotto il segno delle manipolazioni di Bill [che si scoprirà, poi, essere il padre di Liam] e del divieto di Ridge a continuare la frequentazione.

«Più bella cosa non c’è… Grazie di esistere!» .