BEAUTIFUL STORY – La vita di MORGAN DEWITT in breve

Nessuno riesce a movimentare le trame di BEAUTIFUL più dei personaggi folli e psicopatici. La regina incontrastata resta SHEILA CARTER, amata sia in BEAUTIFUL, sia in FEBBRE D’AMORE, la soap opera in cui ha mosso i primi passi. C’è un’altra cattiva, però, che è rimasta nei cuori e negli incubi degli appassionati di BEAUTIFUL: MORGAN DEWITT.

Twittamibeautiful riassume brevemente la sua vita, in questo post.


Nel febbraio 2000, nelle puntate americane di BEAUTIFUL, fa la sua comparsa Morgan DeWitt. Si tratta di un’ex ragazza di Ridge, che Stephanie costrinse ad abortire da giovanissima. Morgan rientra nella vita di Ridge e complotta per rimanere di nuovo incinta di un suo figlio, che possa sostituire quello abortito da ragazza.

Dopo aver mentito a Ridge, facendogli credere che Taylor avesse dato l’ok per fecondarla ed esaudire il suo desiderio di avere un figlio da lui, …

… Morgan attacca Clarke con un pitone, nonostante i due avessero un flirt in corso e lei fosse incinta.

Successivamente, Morgan ha un duro scontro con Taylor, che le provoca un aborto. Questo evento la rende ancor più fuori di testa.

A seguito di questo aborto, causato dalla lite con Taylor, Morgan simula la morte della piccola Steffy, facendo credere a tutti che sia stata divorata dagli squali, per poi rapirla. In seguito, Morgan rapisce anche Taylor, che scopre i suoi piani. Taylor e Steffy vengono salvate da Ridge.

Stephanie organizza una festa in piscina per celebrare il ritorno a casa della piccola Steffy. Morgan si introduce alla festa, mascherata da pagliaccio. A fine serata, aggredisce Staphanie e tenta di annegarla, senza successo.

A Maggio del 2001, Morgan viene finalmente arrestata e rinchiusa in un manicomio.

Nel 2005 si scopre che Morgan è stata rilasciata. Dopo aver incontrato Ridge, affetto da una temporanea amnesia, Morgan lo porta con sé a Venezia, nuovamente ossessionata dal desiderio di avere un figlio suo.

Durante questo periodo, Sally prese in considerazione l’idea di assumere Morgan come stilista, ma Thorne si oppose, convinto fosse ancora una persona abbastanza disturbata e per questo pericolosa.

A scoprire che Morgan si trova in Italia con Ridge è Amber. Amber tenta di denunciare alla polizia il misfatto, ma la madre di Morgan, Natalie, interviene, convincendola a non farlo. Natalie promette di dare a sua figlia le cure adeguate, assumendosi la responsabilità delle sue turbe mentali. Singhiozzando tra le braccia di sua madre, Morgan esce di scena dalla vita dei Forrester.


Nell’attesa di scoprire le evoluzioni delle trame di BEAUTIFUL, segui gli aggiornamenti di Twittamibeautiful, sul sito e i profili TwitterFacebook e Instagram.