BEAUTIFUL PUNTATE ITALIANE – THOMAS ha dei sospetti su VINNY

Nelle puntate italiane di BEAUTIFUL, Carter non cambia idea su Zoe, Thomas è sospettoso su Vinny, Katie esclude un ricongiungimento con Bill, Finn vuole crescere il bambino: Twittamibeautiful racconta la puntata del 20, 21 e 22 Aprile 2022 [P. 8460-8461].


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE ITALIANE – BILL chiede supporto alle Logan per riavvicinarsi a KATIE


Eric e Ridge sono nell’ufficio principale della Forrester Creations per lavorare su alcuni modelli della nuova collezione. Interrompono la loro attività per discutere dell’esito del test di paternità fatto da Steffy, in particolare sull’effetto che avrà nelle loro vite. Ridge è preoccupato che il risultato possa complicare nuovamente la relazione tra Steffy e Hop. Eric è preoccupato, invece, che il nuovo ostacolo che si ritrovano ad affrontare Hope e Steffy possa nuocere soprattutto alla relazione di Ridge e Brooke. Ridge risponde a suo padre di aver parlato con Brooke e di aver stabilito di essere d’esempio, per le loro figlie, affinché possano superare tutto con la maturità richiesta.

Eric è orgoglioso che Ridge e Brooke affrontino il problema insieme, senza creare nuovi dissapori tra le loro figlie. Ridge spiega che devono comportarsi nel migliore dei modi, anche per il bene dell’azienda. La conversazione viene spostata da Eric sulla relazione di Carter, su cui Ridge esprime parere negativo. A suo padre, Ridge spiega di essere preoccupato che Zoe possa ferire Carter, ritenendo più giusto che il loro matrimonio non vada in porto.

Nel frattempo, Katie arriva a casa di Brooke, dove si trova anche Donna. Le sue sorelle le hanno chiesto di raggiungerla, per poter parlare con lei di Bill. Brooke e Donna capiscono che Katie non riesca più a fidarsi di lui, ma vogliono comunque sapere se lei mantiene uno spiraglio per un’eventuale riconciliazione. Katie capisce che a suggerire alle sue sorelle di sondare il terreno per un’eventuale riconciliazione è stato proprio Bill. Alle sorelle, Katie sottolinea che a legare lei e Bill è soltanto Will, non provando più nulla nei suoi confronti.

Brooke e Donna spiegano a Katie che Bill sembra davvero pentito per il suo comportamento. L’ostinazione con cui ha chiesto loro una mano, depone a suo favore. Katie sembra colpita dalle parole che le sue sorelle usano per descrivere l’atteggiamento di Bill, ma ha ancora bisogno di tempo per poter credere nelle buone intenzioni di Bill. Alle sue sorelle, Katie descrive il suo stato d’animo, richiamando anche l’inquietudine della giovinezza, un periodo in cui ha sempre pensato di essere abbastanza sfigata rispetto a loro, soprattutto nell’ambito sentimentale. Brooke è addolorata che Katie stia male anche per colpa sua, ma la invita a trovare il modo di andare oltre, perché vorrebbe dire anche poter ricompattare il trio delle Logan, senza rancore.

Nel backstage della Forrester, Zoe continua a supplicare Carter di ripensare alla sua decisione e non annullare il loro fidanzamento. Carter le spiega che vorrebbe potersi fidare di lei, avendola ritenuta la donna della sua vita, fino a poche puntate prima. Zoe ribadisce che desidera essere sua moglie, più di ogni altra cosa, ma lui le dice di non riuscire più a fidarsi e di avere bisogno di tempo per prendere una decisione sul loro futuro.

Prima di andare via, Carter ringrazia Paris per essere stata sincera con lui. Paris risponde che potrà contare sempre sulla sua sincerità. Lui la mette in guardia su Zende, per poi andar via, lasciando Zoe in lacrime.

Poco dopo, Zoe si reca da Ridge, supplicandolo di mettere una buona parola con Carter e fargli riconsiderare l’idea di rompere il loro fidanzamento. Ridge gli chiede perché dovrebbe prestarsi a tanto. Zoe gli assicura di essere pentita per il suo comportamento, ritenendo che solo Ridge possa garantire a Carter che è la verità. Ridge le chiede, quindi, di spiegargli cosa prova nei confronti di Zende.

Zoe spiega che il suo comportamento, per quanto non sia un alibi, è un effetto delle sue precedenti esperienze negative. Soprattutto il mancato matrimonio con Thomas, spiega Zoe, ha influito a renderla timorosa, portandola a considerare Zende una sorta di via di fuga, nel caso in cui Carter si fosse tirato indietro all’ultimo minuto. Capisce di aver sbagliato e dover riconquistare la fiducia di Carter, che ama più di ogni altra cosa. Per questo, chiede a Ridge di aiutarla.

Nel backstage rimangono da soli Paris e Zende. Lui è dispiaciuto di aver ferito il suo amico, con il suo comportamento nei confronti di Zoe, ma è molto più mortificato di aver deluso Paris. A lei, Zende chiede di poter resettare tutto, per dimostrarle che è una brava persona, il ragazzo dalle mille qualità di cui ha sempre chiacchierato con Donna.

Il giorno dopo, Steffy ammira con Ridge il lavoro fatto da Thomas e Zende per la HFTF. Vorrebbe organizzare un’anteprima con la stampa e Ridge le consiglia di parlarne prima con Hope. Steffy pensa che Hope non abbia molta voglia di parlare con lei, dopo l’esito del test. Spiega di essere preoccupata per il matrimonio di Hope e Liam, molto più che per la sua relazione con Finn. Infatti, Finn sembra aver trovato un modo per superare tutto e accettare l’arrivo del bambino, pur non essendo suo.

A sorpresa, Steffy riceve proprio la visita di Finn, che le porta un mazzo di fiori per dimostrarle quanto la ami. Sentendo le parole di Steffy, Finn conferma a lei e Ridge di essere sicuro nel voler continuare a programmare il loro futuro, nonostante l’esito del test. Ridge si congratula con Finn, per il modo in cui sta reagendo, dal momento che molti uomini, al suo posto, sarebbero scappati da Steffy. Finn rispondere che non è come gli altri ed è d’accordo che la priorità, adesso, sia il bambino.

Nel backstage, Thomas è con Hope. Le parla dei modelli, ma si rende conto che lei è pensierosa. Per tirarle su il morale, Thomas le offre il suo appoggio, mentre Vinny ascolta di nascosto la loro conversazione, convinto che il suo amico voglia riconnettersi ad Hope, come un tempo. Improvvisamente, Vinny interviene, sbucando da dietro gli stand e facendo notare ad Hope che può sempre contare sul solido appoggio di Thomas.

Hope va via, lasciando Vinny da solo con Thomas. Furioso, Thomas rimprovera Vinny per non aver avuto tatto con Hope. Vinny si giustifica dicendo di non sentirsi responsabile per l disagio provato da Hope. Piuttosto, il suo malessere nasce dal comportamento di Liam e Vinny ritiene che Thomas debba approfittarne, dal momento che Hope ha bisogno di lui, più che mai.

Vinny non è contento di vedere Hope soffrire, ma non nega di essere felice che il suo amico possa dimostrarle sia l’uomo della sua vita. Inizia a spiegare a Thomas il funzionamento dei test di paternità e lui diventa sospettoso, chiedendosi da quando Vinny si intenda di biologia medica. Vinny gli ricorda di aver trovato lavoro in un laboratorio clinico e di aver imparato tutto a riguardo.

Alla Spencer Publications, Liam parla dell’esito del test a Wyatt e Flo. Esprime loro le sue preoccupazioni per gli effetti che il nuovo figlio, suo e di Steffy, avrà all’interno della sua relazione con Hope. Wyatt crede che Hope riuscirà a trovare il modo per superare tutta la storia del nuovo figlio di Liam e Steffy. Liam ne dubita e pensa a quante vite siano state stravolte per colpa delle sue azioni. Flo si chiede perché Liam non abbia affrontato Thomas quella sera stessa e lui risponde che è un quesito cui non riesce a dare ancora risposta. Wyatt e Flo esortano Liam a non crogiolarsi sui sensi di colpa e pensare piuttosto a rimediare ai suoi errori.

Rimasti da soli, Wyatt commenta la situazione di suo fratello con Flo. Lei è convinta che il matrimonio di Liam e Hope sia a rischio, poiché lei potrebbe non concedere così facilmente il suo perdono. Flo spiega a Wyatt che Hope potrebbe provare a perdonare Liam, ma non è così sicuro che ci riesca, questa volta.

Di ritorno allo chalet, Hope trova Liam ad aspettarla. Fedele al suo proposito, Liam tenta di convincere Hope a dargli una nuova possibilità e non buttare via il loro matrimonio. Hope continua a mostrarsi abbastanza fredda con lui, ancora sofferenze per il tradimento di suo marito, che ha originato un nuovo figlio con Steffy.

Diversa è la reazione di Finn, a cui non pesa crescere un figlio che non porta i suoi geni. Sentendo le sue parole, Steffy si chiede cos’ha mai fatto per meritarsi un uomo così perfetto.


Nelle prossime puntate italiane di BEAUTIFUL, FINN mette in chiaro le cose con LIAM e poi… THOMAS chiede a VINNY se ha alterato gli esiti del test di paternità.

Nell’attesa di scoprire le evoluzioni delle trame italiane, segui gli aggiornamenti di Twittamibeautiful, sul sito e i profili TwitterFacebook e Instagram.