BEAUTIFUL PUNTATE ITALIANE – STEFFY ha le prime contrazioni

Nelle puntate italiane di BEAUTIFUL, Eric chiede a Carter di celebrare il rinnovo dei voti, lui accetta, Steffy avverte le prime contrazioni: Twittamibeautiful racconta la puntata del 21 e 22 Agosto 2022 [P. 8548-8549].


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE ITALIANE – QUINN chiede ad ERIC di rinnovare le promesse nuziali


Alla Spencer Publications, nell’ufficio di Bill, Wyatt è alla ricerca di alcuni documenti da firmare, per l’azienda. Justin lo informa di aver già pensato a tutto lui stesso e lo invita a dedicare la sua attenzione esclusivamente a suo padre, Liam e Flo. Wyatt risponde che vuole semplicemente dimostrare a suo padre che può contare su di lui e che è capace di sostenere sulle proprie spalle, il peso dell’azienda di famiglia. Justin gli consiglia di non stressarsi più del dovuto, dal momento che lui ha tutto sotto controllo, grazie alla sua esperienza accanto a Bill. Wyatt lo ringrazia, uscendo per telefonare Flo, mentre Justin si accomoda sulla scrivania, godendo per la conquista del regno di Bill Spencer. La sua memoria ripercorre diversi momenti in cui l’ego narcisistico di Bill, lo ha spinto a compiere atti discutibili, senza alcuna riconoscenza.

A Villa Forrester, Eric chiarisce a Carter di averlo chiamato per chiedergli di celebrare il rinnovo dei voti nuziali con Quinn. A lui, Eric spiega che sua moglie nutre il desiderio di rafforzare il suo impegno, dopo i suoi ultimi errori commessi, che hanno messo a dura prova la loro unione. Sebbene Quinn faccia cenno a Carter di non accettare la proposta, lui acconsente alla richiesta di Eric.

Il giorno dopo, alla casa sulla scogliera, Steffy è in compagnia di Finn, quando avverte degli strani movimenti del bambino, nel suo grembo. Il suo istinto la porta a ritenere che il bambino abbia abbastanza fretta di nascere.

Qualche istante dopo, Ridge entra in casa di Steffy e la informa del rinnovo dei voti organizzato da Quinn. Convinta che sia l’ennesimo capriccio di Quinn, soddisfatto dalla bontà di Eric, Steffy afferma con convinzione di non voler partecipare alla cerimonia. Lei, Finn e Ridge, discutono così delle bravate di Quinn.

Ridge riconosce a Quinn di aver aiutato Eric ad uscire dal guscio in cui si era rintanato, dopo la morte di Stephanie. Purtroppo, però, la sua recente condotta, offuscata dall’antipatia nutrita per Brooke, l’ha resa pericolosa, al punto da non essere più così tanto positiva per il benessere di Eric, secondo Ridge.

Improvvisamente, il bambino ritorna a muoversi e Steffy avverte le prime contrazioni. Ridge interrompe la chiacchierata su Quinn, per dedicarsi a fantasticare sui nomi da dare al suo futuro nipotino.

Alla Spencer Publications, nel frattempo, Quinn raggiunge di corsa Carter, contrariata che lui abbia accettato di celebrare il rinnovo dei voti. Carter le dice di non aver avuto alternativa, dal momento che Eric ha chiamato in causa la fedeltà e l’appartenenza alla famiglia, che lo rendono riconoscente nei confronti del patriarca della famiglia. Quinn tenta in tutti i modi di dissuadere Carter, senza effetto.

Dal corridoio, Paris li sente litigare e decide di irrompere nell’ufficio design. Ancora una volta, Carter e Quinn esortano Paris a mantenere il segreto sulla loro relazione. Lei invita Paris a scegliere ciò che è giusto per Zoe, invitandola a partecipare alla cerimonia insieme a sua sorella, per avere la certezza del suo impegno con Eric.

Rimasta da sola con Carter, Paris chiede a Carter di essere sincero e dirle se è davvero innamorato di Zoe. Lui le assicura che, nonostante l’errore di andare a letto con la moglie del suo capo, un futuro con Zoe è tutto ciò che desidera di più al mondo.

A Villa Forrester, Eric contempla il ritratto di Quinn, quando Brooke entra in casa. Senza troppi problemi, Brooke esprime la sua contrarietà per la scelta di Eric, di rinnovare le promesse, anziché allontanare Quinn dalla sua vita, una volta per tutte. Eric difende sua moglie, dicendo di non avere motivi per dubitare dell’amore e dell’impegno di Quinn nei suoi confronti e nel loro matrimonio. Scusandosi di sembrare poco elegante, Eric suggerisce a Brooke di andare via da Villa Forrester, nel caso in cui trovi insopportabile presenziare alla cerimonia, infastidendo Quinn.

Dal piano di sopra, Quinn ascolta la conversazione tra Eric e Brooke. Quando Eric si allontana per rispondere ad alcune telefonate, Quinn scende nel salone, per esortare Brooke ad andarsene, come suggerito da Eric, stanca di sentirsi sempre mancare di rispetto.


Nelle prossime puntate italiane di BEAUTIFUL, nasce il piccolo HAYES e poi… il segreto di QUINN e CARTE esplode grazie a BROOKE.

Nell’attesa di scoprire le evoluzioni delle trame italiane, segui gli aggiornamenti di Twittamibeautiful, sul sito e i profili TwitterFacebook e Instagram.