BEAUTIFUL PUNTATE ITALIANE – LIAM vorrebbe denunciare la morte di VINNY, ma BILL glielo vieta

Nelle puntate italiane di BEAUTIFUL, Zoe si sente in colpa, Liam vorrebbe denunciare la morte di Vinny, ma Bill glielo vieta: Twittamibeautiful racconta la puntata del 06 Giugno 2022 [P. 8490-8491].


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE ITALIANE – LIAM investe VINNY, mentre guida


In macchina, Liam riprende conoscenza, mentre Bill si occupa di far sparire i loro telefoni, dopo averli distrutti con la ruota dell’auto. In preda al panico, Liam ricorda di aver investito Vinny ed esprime la volontà di allertare i soccorsi. Bill spiega duramente a suo figlio che è meglio evitare di chiamare i soccorsi, dal momento che Vinny è morto. Liam tenta di opporsi alla decisione di Bill, inutilmente, poiché lui lo obbliga a tornare alla dimora degli Spencer, senza denunciarsi alla Polizia.

Finalmente a casa, Liam piagnucola di voler agire nel modo giusto, denunciando l’accaduto alla polizia. Bill gli spiega, alterato, che nessuno crederà sia stato un semplice incidente, dal momento che lui odiava Vinny. L’esistenza di un alibi, per un potenziale omicidio, mette in allarme Bill, che vieta a suo figlio di chiamare la polizia. Lo invita a farsi una doccia e buttare i vestiti, per evitare che il DNA di Vinny possa essere rilevato su di loro.

Allo chalet, nel frattempo, Thomas ha riportato a casa da Hope il piccolo Douglas, dopo aver trascorso insieme la serata. Hope mette a letto il bambino e poi raggiunge Thomas nel soggiorno. Lui le chiede se ha ricevuto il suo messaggio sulla scarcerazione di Vinny e continua a sentirsi responsabile per ciò che il suo amico ha causato a Hope. Lei spera che Vinny non procuri altri guai, fuori di prigione. Poi, tranquillizza Thomas, suggerendogli di smettere di sentirsi in colpa, dal momento che lui era completamente all’oscuro delle intenzioni del suo amico. Thomas le confessa di aver bloccato ogni contatto di Vinny. Inoltre, ha deciso di estromettere dalla sua vita, nonostante sia legato a lui dai bei ricordi passati.

Velocemente, Thomas ricorda gli eventi che hanno portato Vinny a contraffare l’esito del test eseguito da Steffy. Ripercorrendo la notte in cui Liam è stato vittima del famoso equivoco, confondendo Bambola Hope con sua moglie, Thomas si chiede perché mai lui non sia entrato nell’appartamento, per chiarire ciò che aveva visto. Hope confessa di chiederselo costantemente e di non aver trovato una risposta. Poi, spinge Thomas a non sentirsi in colpa per Vinny, dal momento che nessuno poteva immaginare quello che stava combinando. Per questo, Hope si augura che Vinny resti in prigione a lungo.

Thomas cambia argomento e chiede a Hope se ci siano novità tra lei e Liam, sottolineando che vuole saperlo solo in via amichevole. Hope lo informa della recente visita di Liam. Ascoltandola, Thomas di accorge che Hope si sente un po’ in colpa con Liam e la invita a non credere che lei stia punendo suo marito, con la separazione.

Intanto, nell’ufficio design della Forrester Creations, Zoe confessa a Quinn di sentirsi in colpa per aver “corretto” la bevanda di Paris, con l’intruglio digestivo di Eric. Quinn la invita ad allontanare i sensi di colpi, dal momento che si tratta di uno scherzo ingenuo, che costa a Paris un semplice mal di pancia.

Proprio in quel momento, Paris fa ritorno in ufficio e informa sua sorella di aver rovinato il suo appuntamento con Zende, per colpa del suo stomaco. La sorellina di Zoe è convinta di aver contratto un semplice virus intestinale, ignara di essere vittima di un perfido scherzo di sua sorella. Quando Paris va via, Quinn ritorna nuovamente ad esortare Zoe a non sentirsi in colpa, dal momento che sua sorella ha influito nella sua vita privata, causandole problemi con Carter.


Nelle prossime puntate italiane di BEAUTIFUL, FINN vede il cadavere di VINNY in obitorio e poi… THOMAS emotivamente sconvolto.

Nell’attesa di scoprire le evoluzioni delle trame italiane, segui gli aggiornamenti di Twittamibeautiful, sul sito e i profili TwitterFacebook e Instagram.