BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – THOMAS in pericolo di vita per un’emorragia cerebrale

Twittamibeautiful riassume la puntata del 07 Dicembre 2020, trasmessa in America [P. 8412]

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Liam e Steffy realizzano di aver tradito la fiducia di Hope per un malinteso, Zende e Paris continuano a trascorrere del tempo insieme, le condizioni di Thomas si aggravano: Twittamibeautiful riassume la puntata del 07 Dicembre 2020, trasmessa in America.


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – LIAM scopre di aver confuso la bambola di HOPE con sua moglie


Nell’appartamento di Thomas, Liam non riesce a credere di essere stato vittima di un malinteso, che ha compromesso in modo irreparabile la sua fedeltà a Hope [che è ancora all’oscuro di ciò che è avvenuto la sera prima tra lui e Steffy]. Hope continua a spiegare – piuttosto arrabbiata – che Liam ha visto semplicemente il bacio tra Thomas e il manichino con le sue sembianze, giungendo a delle affrettate e sbagliate conclusioni.

Nuovamente, racconta a Liam di essere ritornata per pochi minuti da Thomas, dopo la cena, per riprendere la borsa, andandosene subito, dopo aver notato il tono sentimentale che stava assumendo lui. Quindi, quando lui è passato da Thomas ha confuso la bambola con lei, sottolineando che non avrebbe mai potuto baciarlo, mancando di rispetto all’uomo che ama.

Hope completa il racconto con ciò che è avvenuto il giorno dopo, quando ha ritrovato Thomas in preda al delirio, mentre parlava animatamente con il manichino, per poi crollare al suolo, svenendo. Quando si avviano per uscire e raggiungere gli altri in ospedale da Thomas, Hope ricorda a Liam che non potrebbe mai infrangere i loro voti nuziali, creando in Liam un grande senso di colpa, mentre realizza di essere stato lui ad infrangerli per primo.

In ospedale, al capezzale di Thomas, Steffy cerca di rassicurare suo padre, esortandolo ad pensare positivo, certa che Thomas si riprenderà. Ridge osserva suo figlio, chiedendosi perché non si sia ancora risvegliato, tormentandosi su come sia potuto accadere che finisse in quelle condizioni. Uscito dalla stanza in cui giace privo di sensi Thomas, Finn li raggiunge, spiegando loro di aver rilevato in Thomas un ematoma subdurale, che ha causato lo svenimento. Finn spiega che potrebbe esserci bisogno di intervenire chirurgicamente, per drenare il sangue, nel caso in cui l’ematoma non si riassorba.

Rimasti da soli, Ridge continua a chiedersi come sia potuto accadere e Steffy racconta a suo padre quanto saputo da Finn circa i colpi in testa che Thomas ha preso nei giorni passati e che potrebbero essere la causa di tutto questo. Poi, rivela a Ridge del bacio che Liam ha visto con Hope, che Ridge ritiene possa essere la botta decisiva per rompere la coppia composta da Liam e Hope. Steffy fa in tempo a zittirlo, prima di veder comparire Hope e Liam, giunti in ospedale per saperne di più sulle condizioni di Thomas.

Steffy li aggiorna e poi ascolta terrificata il racconti di Hope, riguardo il manichino di FakeHope. Racconta dello stato delirante in cui ha ritrovato Thomas, prima che svenisse, nonché del suo scontro con il manichino, credendo fosse lei. Steffy guarda terrificata Liam, che realizza di aver rovinato il rapporto con Hope a causa della notte trascorsa con suo marito.

Poi, Finn esce fuori dalla camera di Thomas, informando Ridge, Steffy e gli altri di dover intervenire d’urgenza per fermare l’emorragia, che potrebbe compromettere la vita del ragazzo.

Alla Forrester Creations, invece, Paris trascorre del tempo in compagnia di Zende. Al ragazzo, Paris confida di non riuscire a credere che Zoe sia ancora parte integrante dell’azienda, nonostante ciò che sia successo a Beth, a causa di loro padre. Zende le ricorda che il discorso vale anche per Thomas, ritornato nel team della HFTF, nonostante i suoi trascorsi con Hope.

Paris e Zende si ritrovano a commentare la vita di Zoe e Thomas, in particolare. Zende dice di aver notato il modo differente con cui Liam, Ridge e Hope si comportano nei riguardi di suo cugino. Mentre Hope si è ormai unita a Ridge, reputando Thomas sulla buona strada del miglioramento, Liam resta ancora dubbioso sulle intenzioni del ragazzo, temendo possa ritornare a fare del male alla sua famiglia.

Poi, Zende ricorda quando Ridge affittò un intero parco a tema per il sedicesimo compleanno di Thomas e si offre di portarci Paris. Le propone anche di tenergli la mano, nel caso si impaurisca per le giostre. Paris sorride e gli propone che potrebbero dire anche a Carter e Zoe di unirsi. Sentendo i loro nomi, però, qualcosa oscura l’allegria di Zende per pochi attimi e quando Paris va via, la ringrazia per la positività che riesce a trasmettergli.


Nella prossima puntata americana di BEAUTIFUL, Quinn ascolterà di nascosto una conversazione tra Eric e Shauna.

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui tutte le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook e Instagram.

1 Comment

Comments are closed.