bold and beautiful ridge caroline bill

BEAUTIFUL STORY – CAROLINE annuncia il suo matrimonio a BILL

Caroline annuncia a suo padre il suo matrimonio con Ridge, Brooke racconta dell’aggressione alle sorelle, Stephanie parla con Thorne del matrimonio di Ridge: Twittamibeautiful ti racconta la storica puntata numero 3 di BEAUTIFUL, del 25 Marzo 1987.


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL STORY – ERIC e STEPHANIE discutono del loro matrimonio


Nella sua lussuosa dimora, Bill Spencer continua a parlare a Margo di Ridge e Caroline. Le racconta di aver dato al rampollo di Villa Forrester un pesante ultimatum, affinché smetta di frequentare sua figlia. Margo si chiede se non siano già diventati amanti passionali. Bill lo esclude, dal momento che Caroline ha una visione differente del mondo: pura e integerrima, è fortemente legata a certi valori. Margo crede, invece, sia questione di tempo prima che accada, dal momento che è difficile riuscire a resistere al fascino di Ridge e si chiede se lui abbia potuto rivelare a Caroline delle minacce ricevute da Bill. Lui lo esclude, senza pentirsi di averlo fatto, dal momento che sentiva il dovere di proteggere sua figlia dai dolori che avrebbe potuto infliggerle un donnaiolo come Ridge.

Bill invita Margo a prendere un altro drink, ma lei rifiuta e si accomiata, per tornare a casa. Bill la ringrazia per la sua amicizia e crede sia meglio non beva nulla anche lui, dal momento che si ritroverà a dover gestire la crisi emotive della sua giovane figlia. Lui è pienamente convinto che Ridge abbia ubbidito alla sua minaccia.

Infatti, nella sua macchina multiaccessoriata, Ridge sembra tutto, fuorché intimidito. Ha accanto Caroline e i due si prendono in giro a vicenda. Lei si ritiene l’unica donna capace di aver fatto capitolare lo scapolo d’oro di Beautifullandia, grazie alla sua resistenza e integrità morale. Lui la prende in giro per via della sua decisione di aspettare il matrimonio, per perdere la verginità.

Caroline gli spiega quanto sia importante aspettare per donarsi all’uomo giusto, che diventerà suo marito. Poi, ripensa alla reazione dei Forrester alla notizia del loro matrimonio, soprattutto a quella di Stephanie, abbastanza sconvolta. Si chiede come possa prenderla suo padre, molto protettivo nei suoi confronti da quando sua madre è venuta a mancare, un anno fa.

A Villa Forrester, Stephanie è nel grande salone, che riflette sulla notizia bomba lanciata da Ridge, pochi attimi prima. Siede accanto al camino, quando Thorne rientra in casa. Chiede al suo secondogenito se ha saputo la notizia sul matrimonio di Ridge. Thorne risponde di averne sentito parlare, ma di aver pensato ad uno scherzo, vista la volubilità sentimentale di suo fratello. Si chiede chi sia la fortunata e Stephanie risponde che si tratta di Caroline Spencer, una ragazza che non conosce bene.

A Thorne riesce difficile credere che Ridge sposi una donna che conosce a malapena, rimanendo ancor più sorpreso quando Stephanie gli dice che il grande evento è fissato tra due settimane. A Thorne sembra tutto troppo improvviso, specialmente per una ragazza perbene come Caroline e mette in dubbio che Ridge sia realmente interessato a lei.

Stephanie teme che Ridge possa aver messo incinta Caroline. Thorne spera che Ridge non abbia incasinato la ragazza con una gravidanza, ma Stephanie non riesce a trovare altra spiegazione per un matrimonio improvviso, con una perfetta sconosciuta. Ironicamente, Thorne pensa che Ridge abbia recuperato un po’ di buon senso. Sorridendo, Stephanie riflette su quanto siano diversi i suoi figli e le sue figlie, tra di loro.

Stephanie consiglia a Thorne di prendere un po’ di ispirazione da suo fratello, non essendoci nulla di sbagliato nell’amore, nell’intimità e nel piacere. Detto questo, sale al piano di sopra, lasciando Thorne a riflettere proprio sul quelle ultime parole.

Nell’umile villetta dei Logan, Katie rientra in scena. Brooke le raccomanda di non dire nulla alla loro mamma, circa ciò che le è accaduto. Katie si lamenta di non aver ancora saputo nel dettaglio cosa sia successo. Brooke e Storm le promettono di raccontarle i dettagli più tardi: l’importante è che la loro mamma Beth, non si preoccupi più del dovuto, avendo già un sacco di pensieri in testa. Storm spedisce Katie in cucina, per aiutare Beth.

In cucina, Beth prepara la cena indossando la sua divisa da catering. Katie la invita a cambiarsi, per rilassarsi un po’, ma Beth risponde di non averne il tempo, dovendo uscire anche quella sera, per un lavoro. Mentre si occupa della cena, Beth si preoccupa di controllare anche gli effetti del nuovo farmaco per l’acne, prescritto a Katie. Beth nota che il farmaco sta funzionando, ma Kate lamenta che si nota comunque, sotto la luce.

In cucina entrano anche Storm e Brooke. Beth nota il livido sul viso di Brooke, ma l’argomento viene fatto cadere, quando nella stanza entra anche Donna, a cui Brooke fa cenno di non far capire nulla alla mamma.

Poco dopo, Beth saluta i suoi figli per andare a lavoro e Brooke promette di parlare alla sua mamma del livido, più tardi. Poi, radunando intorno a sé le sorelle, spiega loro la sua drammatica esperienza. Cerca di tranquillizzare Katie, dicendole che non tutti gli uomini sono pericolosi e poco rispettosi. A entrambe, Brooke raccomanda di fare attenzione, terminando il racconto con un forte abbraccio ad entrambe le sorelline.

Nel frattempo, Caroline e Ridge raggiungono la lussuosa dimora degli Spencer. Caroline chiede a Ridge di aspettarla nell’atrio, per poter preparare suo padre alla notizia. Poi, raggiunge Bill nel soggiorno.

Bill le chiede se sia successo qualcosa di importante quella sera, di cui voleva parlargli. Caroline ammette di sì e che riguardano qualcuno che lei ha menzionato spesso, ultimamente: Ridge Forrester.

Bill fa il vago, ma si acciglia subito, quando Caroline chiede a Ridge di raggiungerla, menzionando a qualcosa di imprevedibile accaduto quella notte stessa. Bill si acciglia, senza comprendere cosa stia succedendo, meravigliato dell’inefficacia delle sue minacce.

Caroline annuncia, così, il suo matrimonio con Ridge, tra due settimane. Poi, si allontana per andare a prendere i calici e brindare, lasciando i due uomini da soli. Bill chiede, così, a Ridge, cosa diavolo gli sia saltato in mente. Ridge risponde sarcastico e strafottente.

Quando Caroline rientra, Bill si ricompone e augura a sua figlia tutta la felicità di questo mondo. Abbraccia sua figlia, mentre con lo sguardo fulmina Ridge, che gli sorride in faccia, sarcasticamente.


CONTINUA…