BEAUTIFUL PERSONAGGI – Tutto quello che devi sapere su REESE BUCKINGHAM

Twittamibeautiful ti racconta tutto quello che devi sapere su REESE

Cattivi non si nasce: a volte è la vita che ti costringe a diventarlo. Un po’ com’è accaduto a Reese Buckingham, interpretato da Wayne Brady [conosciuto in Italia grazie alla sit-com “How I Meet Your Mother”] a cui Bradley Bell decise di affidare il ruolo del losco dottore quasi per caso. L’idea di inserire il personaggio nella sceneggiatura, infatti, sembra sia venuta al produttore di BEAUTIFUL, a seguito delle visite che lui faceva spesso a sua figlia Maile sul set, essendo l’interprete di Tiffany, miglior amica di Emma Barber e stagista alla Forrester Creations.

Reese Buckingham approda a Beautifullandia,in vita a sua figlia Zoe, a seguito del suo debutto come modella di punta della Forrester Creations. Il suo arrivo infastidisce sua figlia, sospettosa che la visita di Reese nasconda secondi fini e possa rovinarle la reputazione [nonostante l’esordio di Zoe sia stato quella di una mezza psicopatica, stalker del suo ex ragazzo].


GUARDA IL VIDEO => L’arrivo di REESE BUCKINGHAM


In effetti, i sospetti di Zoe Buckingham trovano conferma quando, durante un party privato a casa di Steffy, Reese conosce Taylor e fiuta la possibilità di spillarle qualche soldo. Si scopre così l’attitudine del Dottore di sedurre donne ricche, per farsi mantenere da loro.

Qualche puntata dopo, si scopre finalmente il vero motivo per cui Reese è scappato a Beautifullandia e riguarda i suoi problemi con il gioco d’azzardo: a causa di alcuni debiti di gioco, è caduto vittima di gente un po’ losca, a cui deve più di un pugno di dollari.

Man mano che i creditori diventano più pressanti nella richiesta di saldare il conto, nel loro mirino finisce anche Zoe, così i malviventi minacciano Reese di far del male a sua figlia, qualora non restituisca la somma prestata, con gli interessi.

Sotto pressione e con la paura che i suoi creditori possano fare del male a sua figlia, durante una notte burrascosa e con un pericoloso tifone in atto, Reese decide di sottrarre la piccola Beth a Hope e Liam, approfittando dello svenimento della donna, durante il parto.

Inconsapevole che quella donna sia Hope Logan Spencer, Reese la aiuta prima a partorire [Hope si trova a Catalina, da sola, per via del mal tempo, che non permette a Liam di raggiungerla], per poi sostituire la bambina appena nata, con un’altra morta, nata qualche ora prima.

La piccola Beth viene venduta, tramite adozione privata, a Taylor e Steffy, entrambe inconsapevoli che si tratti proprio della figlia di Hope e Liam. Infatti, sapendo del desiderio di Steffy di adottare una bambina, Reese specula su questo desiderio cosciente che Taylor sia disposta a sborsare parecchi soldi per far felice sua figlia.

Nel suo piano, Reese coinvolge anche Flo Fulton, una ragazza conosciuta a Las Vegas, con cui si intuisce abbia avuto un flirt. Reese convince Flo a fingersi la madre della bambina, facendole credere che si tratta di una bambina orfana, a cui dare una famiglia. Quando è ormai troppo tardi, Flo scopre tutta la verità, che la porteranno ad un’altra importante rivelazione: la donna privata della sua bambina, è sua cugina, essendo lei figlia illegittima di Storm Logan.

A contrattazione ultimata, Reese Buckingham decide di lasciare la città, per evitare che la sua truffa sia scoperta. Questo comportamento rende sospettosa Zoe, che finisce per scoprire tutto sulla truffa del padre. Per convincerla a mantenere il segreto, Reese torna altre due volte a Beautifullandia, per poi lasciarsi alle spalle questa storia.

Grazie al piccolo Douglas Forrester e ai sospetti di Liam, la truffa di Reese viene scoperta, portando al suo arresto in Inghilterra, tramite la polizia internazionale.


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL TRAME – Il segreto della piccola Beth


Nell’attesa di scoprire le evoluzioni delle trame italiane, segui gli aggiornamenti di Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook e Instagram.