BEAUTIFUL RICORDI – 1994: La bugia di KAREN

Karen Spencer mente a Connor Davis, per sposarlo: quale bugia raccontò per convincerlo? Te lo ricorda Twittamibeautiful

I motori della macchina del tempo di Twittamibeautiful tornano a scaldarsi, per catapultarti indietro nel tempo, alle puntate del 1994 di BEAUTIFUL, quando Karen Spencer sposò Connor Davis, ma…

A Beautifullandia, tra non molto, un nuovo matrimonio allieterà la famiglia Spencer, ovvero quello di Bill con Katie, che si sono riavvicinati grazie all’intervento del “Cupido” Will. Non tutti i matrimoni degli Spencer, però, sono stati lieti, come quello di Karen e Connor Davis, invalidato dopo pochissimo.

Karen Spencer fu rapita da bambina e creduta morta: per questo motivo sua sorella Caroline non seppe mai della sua esistenza. Fu Blake Hayes, ex marito di Taylor, che la trovò per caso, in Texas, dove Karen lavorava come cameriera, con il nome di Faith Roberts.

Blake la trascinò a Beautifullandia, con l’intenzione di usarla per allontanare Ridge da Taylor, ma il suo piano non andò a buon fine: grazie all’intervento di Bill Spencer I e di Thorne, Karen fu liberata dalle grinfie di Blake, che decise di tenerla imprigionata a casa, per via della sua decisione di non collaborare alla messa in atto del piano per interrompere le nozze di Taylor e Ridge.

Con Thorne, Karen intrecciò una storia d’amore, che però non resistette nello scontro con i sentimenti che il secondogenito di casa Forrester provava per Macy.

Karen si ritrovò ben presto a frequentare Connor Davis, interessandosi a lui nonostante fosse legato a Brooke [per questo l’amicizia tra le due entrò in crisi], ritrovandosi a sposarlo con l’inganno: quale bugia gli raccontò per convincerlo? Gli disse di essere rimasta incinta, dopo una notte trascorsa insieme, un po’ brilli.

Karen decise di mentirgli, per dargli una lezione, dal momento che scoprì per caso che lui non si preoccupò di usare il preservativo. Tutto questo, compreso il fatto che Connor l’abbia fatta ubriacare appositamente per raggiungere lo scopo del SAX, Karen lo scopre da Macy, a cui Connor confida tutto. Per il bene del bambino, lui le propose di sposarla, organizzando un matrimonio in casa, con tanto di celebrante, ma al matrimonio, prima di firmare le carte, Karen gli rivelò la verità e Connor decise di annullare le nozze, non apponendo alcuna firma.

Nonostante Twittamibeautiful abbia voglia di fermarsi nel 1994, per ballare senza sosta “The Rhythm of the night” di Corona, è tempo di ritornare al presente: per nuovi viaggi a bordo della macchina del tempo di Twittamibeautiful, segui gli agiornamenti sul sito e sui profili TwitterFacebook e Instagram.

[Grazie come sempre al sempre disponibile Alessandro Americola, per il supporto alla memoria]