BEAUTIFUL PUNTATE ITALIANE – WYATT racconta del test del DNA di FLO

Riassunto delle puntate italiane di Beautiful - 13 Aprile 2020

Nelle puntate italiane di BEAUTIFUL, Flo vuole evitare di frequentare Hope, Zoe è decisa a raggiungere suo padre, Wyatt è pietrificato dalla sconcertante scoperta: Twittamibeautiful racconta in dettaglio la puntata del 13 Aprile.

LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE ITALIANE – BILL è il padre di FLO?

Alla Forrester Creations, la chiacchierata tra Hope e Flo continua. Vedendola restia al creare un legame con lei, Hope le spiega che la sente vicina per tante cose, compresa l’esperienza con la maternità, seppure vissuta in modo differente. Per questo motivo vorrebbe starle accanto. Flo però continua a respingere la richiesta di Hope, spiegandole che ha solo voglia di dimenticare tutta la vicenda legata alla piccola Phoebe, anche perché le loro esperienze non sono così simili come crede. Hope le dice di volere quello che ha lei, desiderio che suona ironico a Flo, reputandola una persona che ha tutto, agi, famiglia, lavoro eccellente. Ma Hope le spiega di voler avere la forza che ha trovato lei nel reagire a quanto le è accaduto, imbarazzando non poco Flo, che si sente a disagio a nasconderle la verità.

Alla Spencer Publications, Bill e Shauna informano Wyatt dell’ipotesi che Flo possa essere figlia di Bill. Wyatt è sconvolto e vorrebbe andarsene via, ma viene bloccato da Bill, così Wyatt racconta del test del DNA fatto. Wyatt informa che a breve riceveranno i risultati, poiché ha pagato un extra affinché eseguano gli esami nell’immediato.

Intanto, Zoe informa Zende di dover raggiungere suo padre a Londra, per risolvere alcune cose, chiedendo al ragazzo di tenerla informata su tutto quello che riguarda Hope.

Nell’attesa di scoprire le evoluzioni delle trame italiane, segui gli aggiornamenti di Twittamibeautiful, sul sito e i profili TwitterFacebook e Instagram.

Angelo Iacopino

1 Comment

Comments are closed.