BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – VINNY appare a LIAM, sconvolgendolo

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Vinny appare a Liam, Zoe è decisa a riconquistare Carter, Quinn vuole darle una mano, Baker accusa Thomas: Twittamibeautiful riassume la puntata del 14 Aprile 2021, trasmessa in America [P. 8493].


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – LIAM sempre più devastato dai sensi di colpa


Allo chalet, Hope sta ancora parlando al telefono con Liam, della morte di Vinny. Gli dice che sembra molto arrabbiato per la sua morte e lui, cercando di nascondere i suoi sensi di colpa, le risponde di trovare orribile la sua morte. A rincarare la dose dei suoi sensi di colpa, ci pensa Hope, ritenendo che la persona colpevole di questa azione è decisamente senza cuore, avendo abbandonato la vittima dell’incidente, senza prestare alcun soccorso e lasciando che Vinny morisse da solo.

Dall’altra stanza, Bill sente parlare al telefono Liam e gli consiglia, con i suoi modi abbastanza bruschi, di spegnere il telefono, per evitare che risponda prima che si sia definitivamente ripreso. Non può rischiare di compromettersi proprio adesso, esortandolo a ritrovare tranquillità, visto che ha fatto sparire tutte le prove. Liam crede non sia abbastanza, dal momento che non è la più grande mente criminale del mondo.

Nuovamente, Bill gli promette che non permetterà che finisca nei guai, spingendolo a smettere di pensare a quel bastardo di Vinny.

Nell’ufficio designer della Forrester Creations, Zoe si confida con Quinn, riguardo Carter. Spera che lui possa darle una seconda possibilità e proprio in quel momento, Carter entra nell’ufficio, interrompendo la loro chiacchierata.

Zoe si scusa con Carter per aver tradito la sua fiducia, promettendo di rimediare alla sua cattiva condotta. Carter apprezza lo sforzo di Zoe di maturare, ma le dice che non può far parte di questo suo percorso, in questo momento.

Quando va via, Quinn fa notare a Zoe che Carter non ha escluso di poterle stare accanto in futuro, avendo circoscritto la cosa al solo presente. Parlando nuovamente della possibilità che lui le conceda una seconda chance, Quinn la esorta a mettere da parte il suo lato pietoso, per tirare fuori la grinta necessaria a riprendersi Carter. Quinn promette di parlare in suo favore con Carter, affinché possa indurlo a riavvicinarlo a lei.

Nello studio fotografico, Paris e Zende parlano della possibilità che Zoe accetti la loro coppia. Paris ritiene che sua sorella abbia aperto gli occhi, fermandosi a ragionare, dopo la rottura con Carter. A interrompere anche loro è Carter, a cui Paris chiede se ci sia la possibilità che lui perdoni Zoe. Carter le risponde di averne giù discusso con Zende e di non aver cambiato idea in proposito.

Poco dopo, mentre Quinn si decide a parlare con Carter di Zoe, lei dice a Paris di voler fare di tutto per riconquistare Carter e convincerlo a ritornare insieme.

Nell’ufficio principale, Hope racconta a Thomas di aver sentito Liam troppo preoccupato per la morte di Vinny. Una fine davvero ignobile, che neanche Vinny meritava. Mentre continuano a parlarne, Ridge entra nell’ufficio e sentendo pronunciare il nome di Vinny, chiede cos’abbia combinato questa volta. Thomas rivela a suo padre che il suo miglior amico è morto e lui ha dovuto effettuare il riconoscimento in obitorio. Ridge è dispiaciuto riguardo la fine fatta da Vinny. Crede meritasse la prigione, ma non di morire.

Ridge chiede a suo figlio se vuole che sia rimandato l’incontro di lavoro, ma Thomas gli risponde di volersi dedicare al lavoro, per non pensare. Rimasto da solo, Thomas riceve la visita del tenente Baker, adesso vice capo del dipartimento.

Baker fa domande a Thomas circa Vinny, chiedendogli se possa aver vissuto come un tradimento la vicenda della manomissione degli esiti del test di paternità. Thomas percepisce che Baker sta in qualche modo verificando i suoi alibi, credendo in un suo potenziale coinvolgimento nella morte di Vinny.

A casa di Bill, mentre Liam è solo in una stanza, sdraiato sul divano, inizia ad avere delle allucinazioni: Vinny appare nella penombra, accusandolo di averlo lasciato morire sul ciglio della strada. Quell’allucinazione sconvolge ancora di più l’animo di Liam.

SFOGLIA LA GALLERY SU INSTAGRAM!


Nelle prossime puntate americane di BEAUTIFUL, Bill si sente frustrato nel non riuscire a tenere a bada Liam.

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook Instagram.