BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – Un Natale speciale a Villa Forrester

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, il ritratto di Stephanie, il pianoforte, lo zabaione, il vischio e tutti che cantano intorno ad Eric: Twittamibeautiful riassume la puntata del 24 Dicembre 2020, trasmessa in America.


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – LIAM continua a ritenere sia giusto dire la verità ad HOPE


A Villa Forrester, Brooke decide di fare una sorpresa ad Eric, con la complicità di Ridge, che non sembra molto convinto dell’idea avuta da sua moglie. Infatti, Brooke ha deciso di riposizionare il ritratto di Stephanie sul caminetto, togliendo quello di Quinn [con cui non scorre decisamente buon sangue, ultimamente].

Quando Eric scende dal piano di sopra, sorpreso di vedere che Ridge sia in anticipo, gli chiede cosa ci faccia lì. Ridge gli spiega che qualcuno ha preparato per lui una sorpresa e Brooke gli mostra soddisfatta il ritratto di Stephanie, spiegando ironicamente di aver voluto togliere il ritratto di Quinn, per evitare di ritrovarsi addosso il suo sguardo, per tutta la serata. Tuttavia, dice ad Eric di essere pronta a rimettere il ritratto di Quinn al suo posto, qualora lui lo ritenga giusto. Sorridendo, Eric risponde che per una notte è lecito lasciare Stephanie sul camino, come tributo alla grande donna che è stata e per l’affetto che tutti continuano a nutrire per lei.

Successivamente, mentre Eric suona al pianoforte, Zende e Brooke ascoltano piacevolmente il patriarca Forrester. Poi, Zende prende in giro suo nonno, dicendo di averlo sentito mescolare con cura lo zabaione, in camera da letto.

Quando Eric va in cucina con Ridge a controllare che tutto sia pronto, osservando il quadro di Stephanie, Zende fa una battuta anche a Brooke, dicendole che se Quinn fosse tornata a casa prima del previsto, non l’avrebbe passata liscia. Brooke risponde a Zende che, in quel caso, avrebbe avuto solo due parole da dire a Quinn, sorridendo, ovvero “Buon Natale!”.

Mentre Brooke risponde ad una videochiamata di Bridget e del piccolo Logan, rimasto solo nel soggiorno, Zende si volta verso la porta d’ingresso, da cui entrano Carter e Zoe, vestita di bianco. Zende li accoglie sorridendo e chiedendo se sia in programma un matrimonio a sorpresa, quella sera. Carter risponde divertito di no. Quando Zoe sente Zende esprimere apprezzamento verso una donna, crede che le parole siano rivolte a lei e lo osserva compiaciuta, ma si rende subito conto che le parole di Zende sono rivolte a Paris, entrata a Villa Forrester, dietro di lei.

Un po’ infastidita, ma senza darlo a vedere agli altri, Zoe chiede a Zende e Carter di poter parlare con sua sorella da sola. Quando i due la lasciano sola con Paris, Zoe chiede a sua sorella cosa ci faccia lì. Le due sono interrotte dall’arrivo di Eric e Ridge. Zoe presenta, quindi Paris a Eric, che le dà il benvenuto, felice che si sia unita alla famiglia, per festeggiare il Natale.

Eric ringrazia tutti per essere lì con lui, per festeggiare la venuta del Signore e nonostante Pam e Charlie non possano unirsi a loro, crede siano abbastanza per poter cantare insieme un canto di Natale.

La situazione tra le sorelle Buckingham non sembra procedere nel migliore dei modi: quando restano da sole, dopo aver fatto il giro della casa, infatti, Zoe riprende il discorso interrotto, chiedendo a Paris cosa ci faccia ad una cena di famiglia. Paris le spiega di aver ricevuto un invito da Zende e di averle comunque inviato un messaggio per avvisarla. Paris cerca di smorzare l’atteggiamento infastidito della sorella con un po’ di ironia, che non viene recepita da Zoe, soprattutto quando le “concede” di restare alla festa di famiglia.

Tutti insieme, poi, ricevono un nuovo regalo da parte di Eric: tutta l’attrezzatura necessaria per il karaoke. Così, scatta un nuovo momento canoro, con Zoe che allieta tutti cantando “Jingle Bells”.

Più tardi, mentre Carter dice a Zoe che il suo regalo di Natale è stata la sua risposta alla proposta matrimoniale, Zende e Paris riescono a stare un po’ da soli e parlare. Paris lo ringrazia per averle permesso di trascorrere il Natale con la sua famiglia. Guardando il ritratto di Stephanie,Zende racconta a Paris di sua nonna, dicendole che anche lei è una donna straordinaria come la cara matriarca.

Dopo il consueto discorso di ringraziamento di Eric, la serata termina con un altro canto, sotto il ritratto di Stephanie, che tutti guardano sorridendo.


Nella prossima puntata americana di BEAUTIFUL, Thomas riceverà un invito inaspettato da Brooke.

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui tutte le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook e Instagram.