BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – THOMAS pretende di vedere i risultati del test sul computer

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Thomas vuole che Vinny gli mostri i risultati sul PC, Carter rompe definitivamente il fidanzamento, Zoe si scontra nuovamente con Paris: Twittamibeautiful riassume la puntata del 08 Marzo 2021, trasmessa in America [P. 8468].


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – ZOE chiede a CARTER di non rinunciare al loro futuro


Nel loft, Zoe continua ad implorare Carter di perdonarla e salvare il loro rapporto. Lui le risponde di non riuscirci, nonostante la ami. Non riesce a superare quello che ha fatto e a fidarsi nuovamente di lei, come un uomo dovrebbe potersi fidare della propria moglie.

Carter respinge anche la proposta di Zoe di sposarsi immediatamente, ribadendo che la loro storia è conclusa per sempre. Le dice che può tenere con sé l’anello di fidanzamento che le ha donato, purché non continui ad indossarlo. Zoe incassa questa ennesima porta in faccia, senza alcuna volontà di arrendersi. Si sfila l’anello e posandolo sul tavolo, promettendo a Carter di impegnarsi a riconquistare la sua fiducia.

A Villa Forrester, nel frattempo, prosegue la cena a sorpresa che Zende ha organizzato per Paris. La ragazza dimostra molto entusiasta per le attenzioni che le riserva il giovane stilista. Paris lo ringrazia per l’abito, che trova meraviglioso, chiedendosi come possa ricambiare. Zende gli suggerisce due modi per disobbligarsi: insegnargli qualcosa in più sul suo lavoro nel sociale e dedicargli una canzone. Paris lo accontenta, cantandogli un pezzo e ricevendo i complimenti dal ragazzo, che confida di sentirsi in fiamme, accanto a lei.

Nell’ufficio principale della Forrester Creations, Steffy osserva suo fratello impegnato a disegnare i nuovi modelli della collezione di Hope. Si congratula con lui, soprattutto per l’impegno a voler voltare pagina ed essere una persona migliore. Thomas le dice di volersi concentrare esclusivamente sul lavoro e suo figlio, cercando di lasciarsi alle spalle il suo passato turbolento.

Thomas chiede, poi, a sua sorella come stia affrontando la sua nuova gravidanza. Steffy confessa di voler dare priorità a Kelly ed al bambino che porta in grembo. Sta cercando di allontanare i sensi di colpa per aver sconvolto la vita di chi le è accanto, aspettando un nuovo figlio da Liam. Purtroppo deve farsene una ragione, consapevole che i risultati del test di paternità siano incontestabili.

Ascoltando sua sorella accennare al test di paternità, Thomas ripensa al suo confronto con Vinny e ai suoi sospetti sulla possibile manomissione dei risultati.

La conversazione tra Thomas e Steffy è interrotta dall’arrivo di Ridge, in cerca di Carter e Zoe. Thomas e Steffy rispondono di non averli visti in giro. Ridge si lancia ad una considerazione sui due, ritenendo probabile che stia per giungere definitivamente al termine, il rapporto che li unisce. Ridge spiega di volere il meglio per il suo amico e che sia felice, accanto ad una donna che lo ami davvero.

Improvvisamente, Thomas decide di andare via, dicendo a suo padre e sua sorella di doversi occupare di una cosa importante. Alla sua uscita dall’ufficio, Ridge e Steffy si lanciano un’occhiata sospettosa, riguardo quello strano comportamento di Thomas.

Poco dopo, Ridge è solo nell’ufficio, quando Zoe lo raggiunge e lo aggiorna sulla fine definitiva del fidanzamento con Carter. Gli chiede se sia contento, ma Ridge le risponde di no. Non gli piace vedere il suo amico soffrire e avrebbe preferito che le cose andassero diversamente. Zoe chiede nuovamente a Ridge di provare a convincere Carter a perdonarla. Ridge ritiene che lei abbia combinato un pasticcio e che ora debba fare i conti con le conseguenze delle sue azioni.

Nervosa per come siano andate le cose con Carter, Zoe raggiunge Paris nell’ufficio e la attacca. Nuovamente le attribuisce la colpa per la fine della sua storia, ma Paris le risponde dicendole che non tutto ruota intorno alla sua vita. Ancora una volta, Zoe pretende da sua sorella che lasci la città, evitando di intromettersi ulteriormente nella propria vita.

Intanto, Thomas si reca nuovamente da Vinny, sul posto di lavoro. Ritorna nuovamente sulla probabile contraffazione degli esiti del test di paternità. Ricorda quando al Liceo, Vinny rubò il compito all’insegnanti, per ottenere il risultato migliore. Vinny protesta, ribadendo di aver chiarito la sua posizione e di non aver contraffatto gli esiti, ma Thomas gli chiede una nuova conferma.

Questa volta, Thomas vuole che Vinny gli mostri gli esiti sul computer, per dimostrare che siano identici a quelli consegnati a Steffy. Vinny si rifiuta, spiegando di non voler mettere a rischio il suo lavoro, mostrando informazioni coperte dalla privacy. Thomas, però, non demorde e pretende che il suo amico dimostri la sua verità, sempre più convinto che l’intuizione iniziale di sua sorella sia esatta.

SFOGLIA LA GALLERY SU INSTAGRAM!


Nelle prossime puntate americane di BEAUTIFUL, Paris attaccherà verbalmente Zoe.

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook e Instagram.