BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – STEFFY ricorda che SHEILA ha ucciso FINN

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Steffy ricorda ogni dettaglio della morte di Finn, Sheila è decisa a lasciare la città, Eric continua a incontrarsi con Donna: Twittamibeautiful riassume la puntata americana del 09 Maggio 2022 [P. 8765].


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – ERIC va a letto con DONNA, STEFFY inizia a ricordare tutto


Nella casa sulla scogliera, Steffy è in preda all’agitazione. Dopo la visita a sorpresa di Sheila, infatti, ha iniziato a ricordare alcuni dettagli della notte dell’aggressione. In modo sfocato, ha ricordato di essersi recata a Il Giardino, per incontrare qualcuno, ma di essere andata al locale da sola. Steffy ricorda che Finn è arrivato in un secondo momento e che lei ha iniziato a litigare con qualcuno. Schiarendo sempre più la memoria, Steffy ha ricordato la persona che era con lei nel vicolo, ovvero… Sheila Carter.

A Taylor e Ridge, che le sono accanto, Steffy spiega di ricordare che Sheila era insieme a lei nel vicolo, la notte dell’aggressione. Come loro, però, non riesce a spiegarsi perché fosse lì e come mai non abbia raccontato nulla alla polizia.

Ridge spinge sua figlia a ricordare ogni dettaglio di quella notte infausta: le chiede di farlo per il bene di Finn, affinché sia fatta giustizia. Steffy ricorda di essersi trovata improvvisamente faccia a faccia con Sheila e di averla minacciata, dicendole che non le avrebbe permesso di avvicinarsi a Finn e Hayes, per sempre. Allora, Sheila ha reagito con violenza, aggredendola e urlandole contro. Steffy ricorda che Finn è arrivato solo dopo e che a sparargli è stata proprio Sheila.

Steffy ricorda, così, che Sheila ha ucciso Finn, suo figlio.

A Il Giardino, intanto, Sheila continua a parlare con Deacon, a cui confida di voler lasciare la città. La morte di Finn e il rifiuto da parte di Steffy di includerla nella vita del piccolo Hayes la portano a prendere quella decisione, spiega a Deacon. In realtà, Sheila è preoccupata che i ricordi di Steffy possano ritornare in pochissimo tempo e che riesca ad incriminarla, spedendola in carcere.

Deacon non riesce a comprendere la decisione di Sheila, che vuole andare via proprio nel momento in cui sembra stia iniziando a legare di più anche con Taylor, godendo del suo sostegno.

Nell’ufficio principale della Forrester Creations, dopo aver rotto con Zende, confessandogli di amare Carter, Paris cerca di convincere il bel Direttore Operativo dell’azienda a diventare una coppia. Carter respinge l’idea, anche perché pochi istanti prima ha confidato a Quinn di non amare Paris.

La giovane Buckingham crede che il rifiuto di Carter nasconda un altro motivo, legato alla sua precedente relazione con Quinn. Senza troppi giri di parole, Paris chiede a Carter se sia ancora innamorato di Quinn, proprio mentre Eric e sua moglie entrano nell’ufficio. Afferrando alcuni documenti, abbastanza imbarazzato, Carter esce dall’ufficio, chiedendo a Paris di seguirlo, per poter parlare nell’ufficio design, in tranquillità.

Nel frattempo, Eric chiede a Quinn chiarimenti riguardo a ciò che ha sentito dire a Paris. Quinn tranquillizza Eric, dicendogli di amarlo e di non aver alcuna tresca con Carter. Se lui è ancora innamorato di lei, dovrà farsene una ragione, dal momento che lei è decisa a non lasciare Eric, per nulla la mondo.

Quando lui va via, per un incontro importante di lavoro, Quinn si reca nell’ufficio design e chiede a Paris di lasciarla da sola con Carter. Quinn vuole assicurarsi che lui non provi più nulla per lei. Carter le conferma di provare molta stima, ma di aver a cuore il bene di Eric e Ridge, per ricadere nel vortice che ha rischiato di ferire le persone di cui ha più stima e a cui vuole bene. Quinn ne è sollevata.

In realtà, Eric non ha alcun impegno di lavoro, dal momento che si incontra nuovamente con Donna,che lo attende in lingerie. Nonostante provi dei rimorsi, Eric ammette di non riuscire a fare a meno di vedersi con Donna, che ha riportato la gioia nella sua vita.

Alla casa sulla scogliera, intanto, Steffy continua a ricordare tutti i dettagli, persino che Sheila le ha sparato, per evitare che chiamasse il 911. Sconvolta, Steffy dice a sua madre di volere che Sheila Carter paghi. Così come anni fa ha portato via Taylor alla propria famiglia, adesso ha ucciso Finn, il suo stesso figlio, portandolo via a lei e al piccolo Hayes.

In nome della giustizia, Steffy è decisa a punire Sheila, una volta per tutte.


Nelle prossime puntate americane di BEAUTIFUL, Eric si sente in colpa.

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook Instagram.