BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – SHEILA si aggira intorno a STEFFY, con aria minacciosa

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Sheila sorveglia Steffy, Hope e Brooke vogliono che Liam dica la verità a Steffy, Quinn crede che il suo matrimonio sia di nuovo in crisi: Twittamibeautiful riassume la puntata americana del 25 Aprile 2022 [P. 8755].


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – BAKER interroga STEFFY


In ospedale, il vice capo di polizia, Baker tenta di riesumare qualche ricordo dalla memoria di Steffy, riguardo l’aggressione di cui è stata vittima, con Finn. Nella stanza, insieme a Baker, è presente Ridge, per monitorare che sua figlia non si affatichi o si ricordi improvvisamente del suo defunto marito. Anche Sheila sgattaiola dentro la stanza, per assicurarsi che la vedova di suo figlio continui a non ricordare nulla.

Con lo sguardo rivolto verso la porta della sua stanza, Steffy chiede a Baker e Ridge il motivo per cui Sheila sia lì. Ridge invita Sheila, con garbo, ad uscire dalla camera, per non turbare ulteriormente Steffy. Sheila comprende e dice a Steffy che comprenderà tutto, non appena ricorderà qualcosa.

Dopo che Sheila è uscita, Ridge ritorna da sua figlia a cui dice di concentrarsi solo sui suoi ricordi, affinché possano risalire al suo aggressore. Anche Baker decide di andare via, dicendo a Ridge che proverà a scuotere i ricordi di Steffy in un altro momento, nella speranza di qualche dettaglio.

Nella sala d’attesa, Brooke e Taylor sono nuovamente in opposizione. Il loro scontro avviene, questa volta, per via delle proprie figlie, dal momento che Taylor ritiene sia il caso che tutti fingano di assecondare ciò che Steffy crede sia vero, cioè che lei sia sposata con Liam. Brooke non crede sia il caso di dar vita ad una simile messinscena, sia perché deleteria per Hope, sia perché Steffy ha un altro figlio, oltre Kelly, di cui deve occuparsi. Oltre a questo, insieme a Liam e Hope, Taylor e Brooke parlano della leggera amnesia che ha colpito Steffy, che non le permette di ricordare nulla sul suo aggressore.

Anche Hope interviene riguardo alla messinscena che Taylor vorrebbe perpetuare, per rendere a Steffy meno dolorosa la notizia che riguarda Finn. Crede, infatti, che possa essere dannoso lasciarle credere che Finn non sia esistito, soprattutto per il piccolo Hayes, che ha bisogno di sua madre. Taylor è d’accordo e spiega di voler concedere a Steffy il tempo adatto a riprendersi, per evitarle un’impatto troppo violento con la realtà.

Per acquietare le parti contrapposte, Liam esprime le sue preoccupazioni e la speranza che Steffy possa ricordare qualcosa del suo aggressore. Rimasto da solo con Hope e Brooke, Liam viene bombardato dalle due, che ritengono opportuno debba essere lui a comunicare a Steffy la verità sui fatti. Hope crede spetta a Liam dire a Steffy che non è lui suo marito.

Nell’ufficio principale della Forrester Creations, Eric esprime la sua preoccupazione per Steffy, mentre è con Quinn. Lei capisce che è questo il motivo per cui suo marito è più distante. Anche Carter entra nell’ufficio e parla con Eric di Steffy, assicurandogli la sua totale vicinanza fisica e spirituale. Carter è certo che Steffy si riprenda presto, avendo dimostrato di essere forte molte volte. Eric lo ringrazia, poi saluta Quinn ed esce dall’ufficio per recarsi ad un appuntamento importante.

Da sola con Carter, Quinn spiega il suo timore che il matrimonio con Eric possa incorrere in una nuova crisi. Questa volta, ad intaccare l’equilibrio di coppia è quanto accaduto a Steffy, che potrebbe aver provocato in Eric un cambio di prospettiva. Carter rassicura Quinn, riguardo i sentimenti che Eric nutre per lei. Quinn ritiene che il tradimento subito possa aver creato una spaccatura con Eric, che lo rende incapace di fidarsi completamente di lei, come un tempo.

Nel corridoio dell’ospedale, Baker raggiunge Sheila, a cui vuole porre qualche domanda. Il poliziotto trova fantastico che i Forrester le permettano di avvicinarsi così tanto a loro, nonostante il passato. Sheila ricorda a Baker che Finn era suo figlio e lui le chiede se creda ci sia qualcuno capace di sparare a Finn e Steffy, per qualche motivo.

Nel frattempo, Taylor raggiunge Ridge da Steffy, che continua a sforzarsi di ricordare qualcosa, senza risultati. Per non creare traumi alla loro figlia, Taylor e Ridge decidono di lasciarla riposare e prendere insieme un caffè. Allontanandosi, non si accorgono che Sheila si introduce nuovamente da Steffy, che si è appena addormentata. Sheila afferra la flebo di Steffy, mentre controlla i valori vitali sulla sua macchina. Il suo agire lascia intuire che Sheila stia per commettere nuovamente qualche pessima azione.


Nelle prossime puntate americane di BEAUTIFUL, Sheila decide di portare a compimento le sue azioni, Liam dà a Steffy notizie su Finn.

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook Instagram.