BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – LIAM vorrebbe confessare di aver investito VINNY, ma BILL lo impedisce

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Liam vorrebbe confessare, Bill gli impedisce di parlare, Thomas parla con Hope di Vinny: Twittamibeautiful riassume la puntata del 07 Aprile 2021, trasmessa in America [P. 8488].


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – LIAM investe VINNY con la macchina


Rientrati nella Villa di Bill Spencer, Liam si lamenta con Bill per averlo buttato in macchina, svenuto, abbandonando il corpo di Vinny, senza denunciare l’accaduto alla Polizia. Gli chiede se abbia idea di co’ha fatto e Bill gli risponde di aver semplicemente protetto suo figlio.

Nuovamente, Liam urla di voler chiamare la Polizia per raccontare loro la verità, ma Bill continua a impedirglielo. Teme che le forze dell’ordine possano non credere si sia trattato di un incidente, coinvolgendo Liam e l’intera famiglia in qualcosa di più grande e deleterio. Ordina a suo figlio di salire in camera e farsi una doccia, per eliminare ogni residuo di DNA di Vinny, rimarcando di essere coinvolti insieme in questo drammatico episodio.

Dopo la doccia, ancora scosso, Liam continua ad essere convinto di dover denunciare l’incidente alla Polizia, ma Bill gli espone tutte le ragioni per cui è meglio negare. Bill è certo che la Polizia finirà per non comprendere sia stato un incidente involontario. Cerca di far sparire gli abiti, che potrebbero essere possibili prove, mentre continua a ritenere di stare agendo per il bene di suo figlio.

Bill controlla se ci siano notizie riguardanti la morte di Vinny, senza alcun risultato. Riflette sul fatto che sarà difficile riuscire a riconoscere il corpo di Vinny, avendogli trafugato sia il partafoglio sia il telefono. Cerca di organizzarsi per far sparire anche l’automobile, esortando Liam a dimenticare quanto accaduto.

Allo chalet, Thomas riaccompagna il piccolo Douglas da Hope, dopo essere stati insieme al cinema. Le chiede se abbia ricevuto il suo messaggio su Vinny, scusandosi per averlo portato nelle loro vite. Vuole che Hope sappia che lo ha bloccato sul telefono e nella sua vita, dicendo che Vinny è a tutti gli effetti morto, per lui.

La conversazione si sposta su Liam. Hope gli racconta della visita ricevuta da lui e del pranzo in programma per il giorno dopo. Thomas si chiede se Hope abbia, quindi, perdonato Liam, ma lei ammette di non essere ancora pronta a farlo completamente. Ritenendola capace di scegliere ciò che ritiene giusto, Thomas le conferma di non essere più il ragazzo di prima e di accettare la sua decisione di ritornare con Liam. Quando lei lo ringrazia per non aver approfittato della situazione, Thomas le ricorda di non dimenticare che lui è sempre lì per lei.

Nell’ufficio stilisti, Zoe sta ancora pensando allo scherzetto fatto a Paris, in compagnia di Quinn.

Improvvisamente, Paris irrompe nell’ufficio, imbarazzata e racconta di essere dovuta scappare dalla cena organizzata da Zende, per via dei rumori provocati dal suo stomaco. quando Paris va via, dispiaciuta per aver rovinato la serata organizzata da Zende, Zoe si preoccupa e chiede a Quinn se sia normale. Quinn le dice che non c’è nulla di cui allarmarsi e gli effetti del tonico di Eric passeranno presto.

Poco dopo, Paris ritorna ma il suo stomaco non si è ancora sistemato. Dice a Zoe di aver paura che Zende possa lasciarla, a causa dell’inconveniente, ma ricevendo un messaggio da Zende, con un cuoricino, si rasserena.

SFOGLIA LA GALLERY SU INSTAGRAM!


Nelle prossime puntate americane di BEAUTIFUL, Hope si preoccupa non vedendo arrivare Liam al suo appuntamento.

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook Instagram.