BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – LIAM e STEFFY si sentono colpevoli nei confronti di HOPE e FINN

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Hope e Finn lodano la fedeltà di Steffy e Liam, il segreto dei STEAM li corrode sempre più, Brooke cerca di sostenere Ridge: Twittamibeautiful riassume la puntata del 18 Dicembre 2020, trasmessa in America.


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI ITALIANE – FLO scoprirà di essere compatibile con KATIE


Allo chalet, Hope ringrazia Liam per la cena deliziosa che le ha preparato, per poi discutere con lui riguardo tutto quello che è avvenuto nelle ultime ore. Quando Hope si allontana, per andare a controllare Beth, Liam non riesce a smettere di pensare alla notte trascorsa con Steffy e al loro accordo di mantenere il segreto. Al suo ritorno in soggiorno, i due ritornano a parlare di Thomas, credendo che sia un bene per Douglas che sia rimasto con loro, promettendosi di parlargli per spiegare nel modo giusto ciò che è accaduto a suo padre. Hope si lascia andare ad un commento, lodando Liam e dicendogli che lui sembra fare sempre le cose nel modo giusto. Hope lo ringrazia di esserci stato anche in questa situazione, restando al suo fianco. Mentre si abbracciano, però, Liam non riesce a fare a meno di sentirsi colpevole.

Continuando a sentire i complimenti che Hope gli rivolge, Liam sottolinea di non essere un santo. Hope continua a tessere le sue lodi, dicendo di essere stato capace di mantenere unita la loro grande famiglia, che ingloba anche Steffy e Kelly.

Hope confermerà a Liam di amarlo e di voler essere fedele al loro matrimonio, così come anche lui è fedele a lei e alle loro promesse nuziali.

Nella casa sulla scogliera, Finn percepisce agitazione nell’animo di Steffy, che sembra preoccupata per via del fatto che Kelly stia lontana da casa per la notte, per divertirsi ad un pigiama party. Finn cerca di tranquillizzarla, dicendole di evitare di preoccuparsi anche per Thomas, essendo ormai fuori pericolo. Finn non manca di chiederle se quello stress sia dovuto anche a qualcos’altro, ma Steffy tace, mantenendo il segreto.

Con Finn, Steffy si ritrova anche a parlare del bacio di Thomas dato al manichino e del malinteso di Liam. A prendere il discorso è Finn, che si chiede come possa aver reagido Liam credendo che sua moglie lo stesse tradendo. Steffy cerca di smorzare l’argomento, mentre Finn continua, rivelando di aver parlato con Hope e di aver capito che le cose per loro si siano ristabilito. Steffy ascolta le parole di Finn, cercando di trattenersi per evitare di rivelare la verità su lei e Liam.

A casa, Brooke cerca di far sentire la sua vicinanza a Ridge, raggiungendolo in camera da letto. Ridge le dice di voler ritornare in ospedale, per non lasciare solo Thomas. Brooke cerca di convincerlo a riposarsi un po’, prima di andare, ma lui non vuole che suo figlio si senta solo. Inoltre, ancora una volta si ritrova a parlare della sua paura di perdere un altro figlio, dopo Phoebe. Per questo, sente il bisogno di stare il più possibile accanto a Thomas, ringraziando il cielo per il modo in cui Finn e Hope gli siano stati vicini, aiutandolo.


Nella prossima puntata americana di BEAUTIFUL, Ridge si commuoverà parlando con Brooke.

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui tutte le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook e Instagram.