BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – HOPE scopre dove JUSTIN tiene rinchiuso THOMAS

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Hope scopre il posto in cui Justin ha rinchiuso Thomas, Wyatt e Ridge chiedono spiegazioni a Justin sul telefono di Thomas: Twittamibeautiful riassume le puntate del 07 e 08 Luglio 2021, trasmesse in America [P. 8552 e 8553].


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – HOPE nutre dei sospetti su JUSTIN


Alla Forrester Creations, mentre Ridge racconta a Brooke dell’incontro col suo nuovo nipotino Hayes, arriva Hope. A Ridge, la ragazza dice di essere felice per Steffy e si augura che possa essere felice accanto a Finn.

Brooke chiede a sua figlia se stia bene e lei spiega di essere alla ricerca di prove che possano scagionare Liam e riportarlo a casa da lei e i bambini. Poi, Ridge interviene, lamentandosi di Justin, che non ha ancora operato affinché Liam venga liberato. Hope racconta quindi dell’incontro avuto con Justin, menzionando il piccolo dettaglio del telefono di Thomas detenuto da Justin. Hope spiega a Ridge persino di aver saputo da Justin, del viaggio fuori città di Thomas. Anche ridge è molto sorpreso di apprendere quella informazione riguardo Thomas e non capisce come mai Justin non abbia deciso di consegnare il telefono di suo figlio a Hope, che è di famiglia.

Ridge riflette sulla naturale propensione di Justin a commettere soprusi tanto quanto Bill, ricordando il suo tuffo nell’oceano dall’elicottero da lui pilotato. Hope, però, ha bisogno di credere che Justin stia facendo tutto il possibile per aiutare Liam.

L’intervento di Brooke su Thomas, come al solito, risulta fuori luogo, dal momento che si pone il dubbio che la sua scomparsa possa collegarsi ad una sua ricaduta nei problemi psichici. Ridge si innervosisce e crede sia molto più plausibile che abbia incontrato un nuovo amore, piuttosto che sia nuovamente impazzito.

Decisa ad avere qualche informazione in più su Thomas, Hope decide di ritornare da Justin, per capire se lui sappia quanto meno dove si sia diretto.

Alla Spencer Publications, Justin si tormenta per essersi fatto beccare da Hope con il telefono di Thomas. Improvvisamente, nell’ufficio entra Wyatt, che lo rimprovera di non occuparsi adeguatamente della difesa di Bill e Liam. Gli intima di non occuparsi degli affari dell’azienda e di concentrarsi più a fondo sul modo per tirare fuori dal carcere Bill e Liam. Justin si riprende i contratti che stava esaminando e se ne va dicendo di doversi occupare di una cosa importante.

Poco dopo, Justin si palesa nei sotterranei della Spencer Publications, dove Thomas è rinchiuso.

Justin suggerisce a Thomas di smetterla di urlare e sbraitare, dal momento che nessuno potrà mai sentirlo. Thomas gli dice di aver fame e gli intima nuovamente di farlo uscire, facendo la cosa giusta. Gli promette che non dirà alla Polizia ciò che gli ha fatto, ma solo la verità su Vinny.

Justin si lamenta di aver fatto un casino e racconta in che modo Hope abbia scoperto che il suo telefono è nelle sue mani. Thomas gli fa notare che non mancherà molto prima che qualcuno scopra i suoi piani. Ricorda a Justin che lui non è cattivo coma Bill e gli chiede nuovamente di farlo uscire di lì.

Al piano di sopra, Hope ritorna nell’ufficio di Bill, dove trova Wyatt. Insieme discutono di Liam, per poi ritrovarsi a parlare anche di Justin. Wyatt invita Hope ad aspettare l’avvocato nell’ufficio, mentre lui si allontana per una riunione.

Rimasta sola, Hope si mette alla ricerca del telefono di Thomas, quando sente passare nel corridoio proprio Justin. Ascolta qualcuno consegnargli un ordine di cibo da asporto e decide di seguirlo quando lui si allontana.

Poco dopo, nascosta dalle scale, Hope vede Justin entrare nello scantinato in cui è rinchiuso Thomas e resta sbalordita quando sente la voce di Thomas dall’esterno, mentre supplica Justin di farlo uscire da lì.

Nel frattempo, anche Ridge giunge alla Spencer Publications e spiega a Wyatt di essere lì per chiedere a Justin informazioni su Thomas, visto che sembra essere l’unico a sapere dove possa essere. Non si fida di Justin e vorrebbe parlare con lui di persona.

Intanto, Thomas dice a Justin di comprendere la sua rabbia nei confronti di Bill e ritiene sia un criminale che merita di pagarla per il resto della sua vita, ma non crede sia giusto che ciò avvenga a discapito di Liam. I due vengono interrotti da una telefonata di Wyatt che chiede a Justin di salire immediatamente per una questione importante. Justin va via, senza rendersi conto che Hope si intrufola nel rifugio in cui è rinchiuso Thomas, che resta sorpreso nel vederla palesarsi davanti ai suoi occhi.

Così, mentre al piano di sopra, Wyatt e Ridge chiedono a Justin come mai sia in possesso del telefono di Thomas, nel sotterraneo del palazzo, mentre Hope cerca di liberare Thomas, lui le rivela di aver scoperto che Vinny si è tolto la vita volutamente sotto la macchina guidata da Liam, per incastrarlo.

SFOGLIA LA GALLERY SU INSTAGRAM!


Nelle prossime puntate americane di BEAUTIFUL, il tenente Baker ha notizie scoraggianti per Liam.

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook Instagram.