BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – FINN vuole stare accanto a SHEILA

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Sheila persegue col suo piano manipolativo, Finn non vuole abbandonare sua madre, Steffy è convinta che Sheila stia mentendo: Twittamibeautiful riassume la puntata americana del 07 Settembre 2021 [P. 8600].


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – FINN avvisa STEFFY di trovarsi in ospedale con SHEILA


Alla Forrester Creations, dopo aver riattaccato la telefonata, Steffy spiega a Brooke e Ridge che Sheila si trova in ospedale con Finn. Ha bisogno di raggiungere Finn, poiché avverte che è abbastanza vulnerabile e Sheila potrebbe approfittarne per soggiogarlo ai suoi voleri.

Anche Ridge crede che Finn sia in pericolo, supponendo che il malessere di Sheila sia tutta una finzione per plagiare suo figlio. Persino Brooke si ritrova ad essere in sintonia con entrambi, considerando quelle dinamiche tipiche dell’astuta Sheila Carter.

Rimasto da solo con Brooke, Ridge è deciso ad occuparsi di Sheila personalmente, affinché smetta di rovinare la vita di sua figlia e del suo nipotino. Brooke è d’accordo, dal momento che Sheila è una persona troppo vile e subdola: non possono stare tranquilli.

In ospedale, a Finn ritorna in mente la promessa fatta a Steffy di tenere lontana Sheila dalle loro vite, nonché l’acceso confronto avuto prima che perdesse i sensi, crollando sul pavimento di casa loro. Parlando con un’infermiera, Finn si rivolge a Sheila chiamandola “mamma” e lei, che lo sta ascoltando, si concede un piccolo sorriso.

Successivamente, mentre Finn è nella camera d’ospedale in cui è ricoverata, Sheila fa finta di rinvenire, chiamando Finn e chiedendogli dove si trovi. Finn le spiega che è in ospedale a causa del malore avvertito dopo il loro confronto. Sheila ricorda di aver sentito il cuore dividersi in due, sentendogli dire di volerla tenere lontana dalla sua vita e da quella di Hayes.

Finn la rassicura, dicendole che non vuole allontanarsi dal suo fianco, poiché si sente responsabile per il suo malore. Sheila gli risponde di non preoccuparsi, anche perché sta scegliendo di stare accanto a sua madre e mette la sua mano sopra quella di suo figlio. Finn guarda le loro mani e poi Sheila, che sorride.

Intanto, nell’ufficio design della Forrester Creations, Paris raggiunge Zende, che sta lavorando apportando modifiche ad un modello. Dopo qualche battuta, rimasti da soli, Paris ritorna a parlare con Zende di ciò che sta accadendo tra Steffy e Finn. Zende ritiene che Steffy abbia ragione ad essere arrabbiata, dal momento che lui ha permesso a Sheila Carter di prendere in braccio il bambino. Paris, al contrario, difende Finn, con molta passione, al punto tale che Zende le fa notare che potrebbe sembrare abbia una cotta per il bel dottore. Paris lo schernisce, dicendo che non potrebbe mai accadere, poiché lui è il marito di Steffy.

Nel frattempo, in ospedale arriva Steffy. Finn le dice che è tutto a posto e Sheila si sta riprendendo. Steffy gli risponde di non preoccuparsi troppo, dal momento che Sheila sta abbastanza bene e chiede di vederla.

Quando entra nella stanza di Sheila, lei fa finta di dormire. Steffy si rivolge a suo marito dicendo di non preoccuparsi troppo e che è in attesa dei risultati delle analisi per capire cosa abbia. Chiede a Finn di seguirla e tronare a casa con lei, dai bambini, dal momento che le è chiaro sia tutto uno stratagemma per mettere in atto il suo piano manipolativo. Finn è restio ad assecondare Steffy, soprattutto quando Sheila fa finta di risvegliarsi, chiedendogli di non lasciare sola sua madre.

SFOGLIA LA GALLERY SU INSTAGRAM!


Nelle prossime puntate americane di BEAUTIFUL, Sheila decisa più che mai a mettere nell’angolo Steffy.

Ripassa anche tutto quello che devi sapere su SHEILA [ma hai paura a chiederle]!

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook Instagram.