BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – ERIC chiede a CARTER di celebrare il rinnovo dei voti con QUINN

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Carter accetta di celebrare il rinnovo dei voti, Justin assetato di vendetta, Hope crede si nasconda altro dietro la morte di Vinny: Twittamibeautiful riassume la puntata del 28 Giugno 2021, trasmessa in America [P. 8545].


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – QUINN chiede a ERIC di rinnovare i loro voti


Nel sotterraneo della Spencer Publications, Thomas cerca di convincere Justion a confessare la verità sulla morte di Vinny, affinché Liam possa tornare in libertà. Justin dimostra, però, di non tenerci molto alla libertà di Liam, tanto meno a quella di Bill, che non è stato riconoscente con lui, relegandolo ad un ruolo da sciaquino, anziché promuoverlo a co-amministratore delegato dell’azienda.

Thomas protesta, rinchiuso nella gabbia e quando Justin va via, ripensa al video in cui Vinny confessa di essersi suicidato, per mettere fuorigioco Liam con Hope, urlando a Justin di farlo uscire da lì.

In prigione, Hope ritorna a far visita a Liam, affinché lui non perda la speranza di uscire. Si ritrovano nuovamente a ragionare sulle dinamiche dell’incidente e Hope crede sia una strana coincidenza che Vinny si trovasse lì, per caso. Crede possa nascondersi qualche altra motivazione, dietro la sua morte, ma Liam reputa tale teoria fantasiosa.

Liam confida in Justin e nella sua bravura: è certo che lo farà uscire di prigione abbastanza presto.

Nel grande salone di Villa Forrester, Eric si chiede come mai per Quinn significhi molto dover rinnovare i loro voti nuziali. Quinn spiega di voler ricominciare in tutti i sensi, dimostrando di essersi lasciata alle spalle il suo comportamento scorretto con Ridge e Brooke. La cerimonia del rinnovo dei voti significherebbe molto per lei, motivandola a migliorare.

Eric è indeciso se assecondare il desiderio di Quinn e guarda Shauna in cerca di un consiglio. Poi, decide di fare una telefonata a Carter, chiedendogli di raggiungerlo a Villa Forrester.

Chiusa la telefonata, Eric lascia Quinn da sola con Shauna, senza dirle di aver parlato con Carter. Alla sua cara amica, Shauna dice di ritenere che lei voglia rinnovare i voti solo per via dei sentimenti irrisolti con Carter, ma Quinn obietta di no. Proprio in quel momento, Carter entra nella Villa e Quinn gli chiede cosa stia facendo lì. Improvvisamente compare Eric che spiega di aver chiesto a Carter di passare, per chiedergli di celebrare il rinnovo dei voti. Carter sembra indeciso sulla sua risposta, ma finisce con l’accettare, così i due amanti saranno presto accanto, in una situazione imbarazzante.

Alla Forrester Creations, Ridge è preoccupato per Thomas, che avrebbe dovuto raggiungerlo per lavoro, ma non si è ancora fatto vivo.

Alla Spencer Publications, Justin si gode i suoi momenti al comando dell’azienda. Quando Wyatt entra nell’ufficio di Bill, dice a Justin di essere sollevato che lo stia aiutando a mandare avanti la baracca. Poi, riceve una telefonata di Flo e Justin lo invita a recarsi da lei.

Rimasto solo, in Justin continua a brillare la voglia di vendetta e rivalsa su Bill.

SFOGLIA LA GALLERY SU INSTAGRAM!


Nelle prossime puntate americane di BEAUTIFUL, Brooke trama nuovamente contro Quinn.

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook Instagram.