BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – BILL rimprovera JUSTIN affinché si impegni di più per il rilascio

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Bill rimprovera Justin, Liam ritrova la speranza, Brooke scopre della richiesta di Liam a Thomas: Twittamibeautiful riassume la puntata del 17 Giugno 2021, trasmessa in America [P. 8538].



In prigione, Hope continua a sostenere Liam e non fargli perdere positività. Ha speranza che prevarrà la verità e il giudice capirà si sia trattato solo di uno spiacevole incidente. Finito il tempo a loro disposizione, Liam viene portato in cella mentre Hope gli ricorda quanto lo ama e quanto è orgogliosa di lui.

In un altro punto della prigione, Bill incontra invece Justin e Wyatt. Li esorta a restare concentrati sull’obiettivo di tirare lui e Liam fuori dalla cella. Poi, rimprovera Justin per non essersi applicato molto con le sue scartoffie, affinché venissero rilasciati immediatamente. Justin si giustifica attribuendo la colpa a Bill per non averlo messo al corrente della situazione immediatamente.

A Wyatt, Bill raccomanda di stare attento alla loro società e Justin interviene dicendo che ci sta pensando lui, avendo preso le redini sin da quando è fuori gioco. Bill si altera, rispondendo che lui è il team legale e dovrebbe impegnarsi di più per ottenere il rilascio.

Nella sua cella, Liam ripercorre i momenti felici con la sua famiglia.

Alla Forrester Creations, Ridge non è d’accordo che Thomas assecondi la richiesta di Liam, avendo paura che potrebbe avere una ricaduta nella sua ossessione per Hope. Thomas lo tranquillizza, dal momento che vuole solo essere un supporto per Hope e Beth.

Quando Brooke entra nell’ufficio, chiede di cosa stiano parlando e Ridge le risponde che potrebbe aver bisogno di sedersi prima di saperlo. Brooke intuisce che Thomas sia andato a far visita a Liam, per affrontarlo. Thomas ammette di averlo fatto, ma di aver potuto appurare che Liam sia innocente. E’ stato necessario sentirglielo dire, per poterne avere la certezza. Ridge interviene dicendo che l’unico cattivo in questa storia è Bill, l’amico di Brooke.

Brooke chiede a cosa si riferisse Ridge, poco prima, così Thomas la informa della promessa fatta a Liam. Brooke si inasprisce, ma Thomas la tranquillizza, dicendo di non aver alcuna intenzione di approfittare della situazione. Vuole solo che Hope e Beth abbiano qualcuno su cui contare, così come Steffy e Kelly hanno Finn.

Poco dopo, Hope li raggiunge e racconta della sua ultima visita a Liam. Brooke le dice di aver saputo della richiesta fatta da Liam a Thomas ed esorta sua figlia a non dimenticare che il suo futuro è con Liam. Anche Thomas è d’accordo e Hope confida nel destino, affinché possa avvenire che Liam esca presto dalla prigione.

SFOGLIA LA GALLERY SU INSTAGRAM!


Nelle prossime puntate americane di BEAUTIFUL, Quinn è sconvolta per la proposta di Carter.



In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook Instagram.