BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – BAKER sospetta di THOMAS

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Liam reagisce al video tributo su Vinny, Quinn e Carter hanno ufficialmente un segreto, Baker sospetta di Thomas: Twittamibeautiful riassume la puntata dal 04 Maggio 2021, trasmessa in America [P. 8506].


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – Il sesso del giorno dopo, tra CARTER e QUINN


Allo chalet, Hope è senza parole per via della reazione che Liam ha avuto, vedendo il video tributo realizzato per Vinny, da Thomas. Crede di sapere, però, che l’attacco di panico di Liam sia dovuto al non riuscire a dimenticare ciò che Vinny ha causato, falsificando i risultati del test di paternità. Liam le dice che ha ragione, anche se la persona che non può perdonare è se stesso.

Hope non vuole perdere tempo, nel tentativo di convincere Liam a lasciarsi il passato alle spalle, dimenticando il male fatto da Vinny. Dopotutto, anche lei non ha completamente perdonato Liam per ciò che ha fatto con Steffy, pur sapendo che col tempo riuscirà a farlo.

Per questo devono entrambi aver fiducia nel futuro e lasciarsi quella notte alle spalle.

Mentre si abbracciano, Liam ripete di essere grato per la comprensione, ma non smette di rivivere nella mente la dinamica dell’incidente in cui Vinny ha perso la vita.

Alla Forrester Creations, Thomas è furioso al pensiero che l’assassino di Vinny continui a circolare a piede libero. Si augura che possa marcire all’inferno, presto, dal momento che ha privato Vinny di redimersi dai suoi errori.

Padre e figlio sono interrotti dall’ingresso di Baker, che ha bisogno di porre qualche domanda a Thomas, per le indagini sulla morte di Vinny. Thomas si rende disponibile, ma scopre presto che Baker sembra avere dubbi sulla sua innocenza.

Ridge è allibito dalle insinuazioni di Baker, dal momento che Vinny è un amico di infanzia di Thomas. Baker spiega sia legittimo avanzare dei dubbi, dal momento che Thomas potrebbe essersi sentito tradito dal suo amico a causa del suo giochetto col test di paternità di Steffy.

Thomas conferma lo scontro fisico avuto con Vinny nel laboratorio dell’ospedale, che ha coinvolto anche Finn, ma non avrebbe mai potuto togliere la vita al suo più caro e fedele amico, sperando che Baker abbia una pista sicura per trovare il colpevole.

Nell’ufficio design, Zoe si chiede cosa possa tenere occupata Quinn, da non poterle rispondere. Teme che abbia scoperto che Carter vede un’altra donna, ma Paris crede che Carter non sia il tipo di uomo capace di buttarsi su un’altra donna, a distanza di così poco tempo.

Nell’ufficio frattempo, Quinn si sta ancora rotolando nel letto di Carter, nonostante si dica che non potrà mai più accadere. Contro voglia, Carter ammette sia bene fermarsi, anche se sarà molto difficile resistere a Quinn, che dimostra di essere una persona da amare.

Entrambi si dicono che è stato bello stare insieme e ne avevano bisogno, ma non potrà esserci un seguito alla storia.

Quinn capisce perché Zoe non voglia perdere Carter e suggerisce che la loro serata insieme, resti un segreto tra di loro.

Poco dopo, Quinn arriva in ufficio, entrando di soppiatto mentre Zoe è al lavoro. Sentendo la entrare, Zoe le chiede immediatamente perché non le abbia risposto e se ha qualche notizia su Carter.

Poi la ringrazia per l’aiuto, dal momento che lei è l’unica salvezza per ritrovare l’unione con Carter. Pensa alla sua passionalità sotto le lenzuola, mentre Quinn ripensa alla sua notte di sesso con lui, sbiancando quando Zoe le chiede se sia così anche per lei, riguardo Eric.

SFOGLIA LA GALLERY SU INSTAGRAM!


Nelle prossime puntate americane di BEAUTIFUL, continua a reagire ai sospetti di Baker verso Thomas.

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook Instagram.