BEAUTIFUL NOTIZIE – Annika Noelle apre il suo cuore sul dramma di HOPE

L'interprete di Hope racconta in che modo ha affrontato la drammatica trama che ha coinvolto il suo personaggio

Ha commosso tutti, quello che ha vissuto e sta vivendo Hope, dopo il parto di Beth. Un sentimento di tristezza provato anche da chi non è proprio un suo fan ed è #TeamSteffy da sempre.

In un’intervista rilasciata all’epoca della messa in onda americana delle puntate che anche noi stiamo attualmente seguendo, la sua interprete, Annika Noelle, ha rivelato che, come milioni di telespettatori, anche lei si è commossa per l’evoluzione della trama che ha coinvolto il suo personaggio.

“Onestamente, speravo in un finale più felice per Hope – ha confessato all’epoca, sulle pagine di Soap in Depth – ma ha contribuito a creare dei percorsi interessanti verso cui spingere la storia”.

Numerosi sono stati i complimenti che Annika ha ricevuto da parte di fan e media, per la sua interpretazione che, ha rivelato, è stata frutto di studio e lavoro psichico approfondito, nonostante, alla fine, si sia lasciata andare alle emozioni, recitando “di pancia”.

The Bold e The Beautiful Hope Brooke

Annika ha rivelato di aver avvertito un forte senso di responsabilità nei confronti delle persone che hanno subito una perdita simile e di aver voluto impegnarsi seriamente per rendere le scene il più credibile possibile.

“Ho voluto rendere giustizia alla storia e non deludere tutte quelle persone colpite da un evento simile, soprattutto quelle a me vicine. Ho voluto far in modo che la mia interpretazione fosse il meno falsata possibile ed è stato molto emozionante ricevere diversi messaggi di gratitudine da donne che hanno provato sulla loro pelle, ciò che è accaduto ad Hope.”.

The Bold and The Beautiful Liam Hope Phoebe

La perdita di sua figlia non è l’unico ostacolo che Hope sta affrontando, nelle puntate italiane, poiché l’elaborazione di tutto questo sta producendo delle crepe sempre più profonde nel suo rapporto con Liam. Per non dimenticare gli effetti prodotti dall’adozione della piccola Phoebe, di cui ancora si ignora la vera identità.

“In qualche modo, Hope sta tentando di dimostrare che le cose stiano riprendendo una piega normale, anche se dentro stra crollando a pezzi: questa è Hope, un personaggio che sente il bisogno di dover dimostrare di essere sempre all’altezza della situazione da gestire.”.

La trama sullo scambio di bambine che hanno portato la piccola Beth tra le braccia di Steffy, proseguirà fino all’estate,in Italia, quando finalmente ci sarà un evoluzione abbastanza significativa.

Nell’attesa di scoprire le evoluzioni delle trame italiane, segui gli aggiornamenti di Twittamibeautiful, sul sito e i profili TwitterFacebook e Instagram.

Angelo Iacopino