BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI AMERICANE – L’ira funesta di RIDGE e DEACON

Un vecchio adagio recita “Non svegliare il Cobra che dorme”. Un altro ancora ricorda che “Cobra Kai non muore mai”. Premesse che il caro “sarto” Ridge Forrester dovrebbe prendere in considerazione, prima di scontrarsi contro Deacon Sharpe.

Le puntate americane di BEAUTIFUL regalano, finalmente, un epocale scontro tra i due uomini alfa del momento, Deacon e Ridge appunto. Motivo del contendere è ancora una volta Brooke Logan, la donna che tutti vogliono avere [un po’ come Elena di Troia].

Nella puntata di venerdì scorso, in America, Brooke ha confessato a Ridge tutta la verità sulla notte di Capodanno. L’ira funesta del pelide Ridge si è manifestata pochi istanti dopo, nel magazzino de Il Giardino, dove ha sorpreso di spalle Deacon, scaraventandolo a terra.

Nelle prossime puntate è prevista la reazione di Deacon, che da esperto di arti marziali non starà buono in un angolo e risponderà all’attacco in pieno stile Cobra Kai. Dopotutto, Sean Kanan appartiene all’universo Cobra Kai. Da vero Karate Kid qual è, ha fatto propria la filosofia delle arti marziali, trasponendola persino in un libro di recente pubblicazione.

Sul profilo social di Sean Kanan, i più curiosi possono gustare un paio di frame che anticipano la rissa furiosa tra Deacon e Ridge, in cui Sean fa sfoggio delle sue tecniche marziali, da brava Tartaruga Ninja [e sarebbe anche ora che ‘sta tartaruga dormiente sotto i vestiti iniziasse anche a sfoggiarla, possibilmente in camera da letto di Brooke!].

Ecco in anteprima, le immagini postate da Sean!

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook Instagram.