BEAUTIFUL PUNTATE ITALIANE – Un triste ritorno a casa per HOPE e LIAM

Riassunto delle puntate italiane di Beautiful - 10 e 11 Dicembre 2019

Nelle puntate italiane di BEAUTIFUL, Hope e Liam ritornano a casa, scossi come Reese, mentre Ridge informa Steffy e Taylor di quanto accaduto a Catalina: Twittamibeautiful racconta in dettaglio le puntate del 10 e 11 Dicembre.

Nel corridoio della clinica di Catalina, mentre Liam raccoglie il sostegno di Bill e Ridge, si avvicina Reese, con i documenti da firmare per il decesso della bambina. In preda alla disperazione, Liam si scaglia verbalmente contro Reese, chiedendo cosa sia successo realmente durante il parto. Reese si propone di tornare in un altro momento, ma Bill lo trattiene e lui è costretto a spiegare che si è trattato di un distacco della placenta, contro cui non si poteva fare niente. Liam chiede se ci saranno complicazioni per Hope e per eventuali nuove gravidanze, ma Reese risponde che non crede ci siano problemi, ma sarà meglio chiedere consulto alla ginecologa di Hope.

In camera con Brooke, Hope si sfoga, arrivando al punto di disperarsi per non aver fatto abbastanza per far si che non accadesse quello che è successo alla sua bambina, ma Brooke tenta di calmarla, spiegandole che non poteva certo immaginarsi che sarebbe andata a finire in quel modo.

Mentre continua a disperarsi, in camera entrano anche Liam, Bill e Ridge, che le porgono il loro caloroso sostegno e tutti insieme decidono di dire una preghiera per il piccolo angelo volato in cielo.

Nel frattempo, Steffy e Taylor si chiedono se Liam abbia raggiunto in tempo Hope e se Beth sia nata. Sarà Ridge a dare loro la cattiva notizia, spiegando cos’è andato storto durante il parto. Steffy è provata dalla notizia e si sente male per Hope. Commenta dicendo che come lei, anche sua figlia ha una sorella in Paradiso, adesso. Poi chiede notizie sul medico che ha assistito Hope. Ridge le informa che è stato il padre di Zoe ad occuparsi del parto e che sembra sia un bravo medico. Quando Steffy vorrebbe andare da Hope, Ridge le consiglia di farlo in un altro momento, per consentire ad Hope di riprendersi un po’. Quando va via, Taylor chiede di riferire a Brooke e Hope che le ricorderanno nelle preghiere e Steffy abbraccia, affranta la sua piccola Kelly.

Nel bungalow dove abitano, Hope e Liam fanno ritorno, accompagnati da Brooke. A dar loro il benvenuto sono gli oggetti acquistati o ricevuti in regalo per la piccola Beth. Brooke si offre di portarli via, ma Hope si oppone e inizia a girare per la casa, tra i ricordi della bambina che ha tanto attesa, ma che non ha potuto portare con se a casa. Liam e Brooke cercano di starle accanto, nonostante siano devastati quanto lei.

Nel backstage della Forrester Creations, Zoe ascolta lo sfogo di Reese, che si sente in colpa per come sono andate le cose con Hope. Zoe gli dice di non biasimarsi, perché ha fatto tutto quello che era possibile, considerando anche il fatto che si sia trovato da solo a dover gestire un’emergenza. Chiede se è preoccupato di una possibile denuncia, ma Reese risponde dicendo che non crede sia nei piani di Liam o di Hope. Poi chiede a sua figlia se Xander ha accettato di trasferirsi da lei e Zoe risponde che non vogliono correre, ma Reese insiste, spiegando che non le piace saperla sola. Zoe si insospettisce e consiglia a suo padre di prendere dei calmanti, nel caso si senta agitato.

Nell’attesa di scoprire le evoluzioni delle trame italiane, segui gli aggiornamenti di Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook e Instagram.

Angelo Iacopino