BEAUTIFUL PUNTATE ITALIANE – REESE difende TAYLOR e attacca BROOKE

Riassunto delle puntate italiane di Beautiful - 21 e 22 Novembre 2019

Nelle puntate italiane di BEAUTIFUL, Liam è in disaccordo con Hope e Brooke, Steffy vorrebbe adottare una bambina, Reese prende le difese di Taylor, Maya ritorna in città: Twittamibeautiful racconta in dettaglio le puntate del 21 e 22 Novembre.

Alla Forrester Creations, Liam continua ad esporre il suo punto di vista riguardo Taylor a sua moglie e a Brooke, giustificando Steffy, che sta semplicemente offrendo a sua madre una possibilità per riprendere le redini della sua vita, ma Brooke non è d’accordo. Così come anche Hope, che crede suo marito stia minimizzando la situazione.

L'immagine può contenere: 2 persone, persone sedute e spazio al chiuso

Brooke e sua figlia ripercorrono il curriculum “criminale” di Taylor, ricordando lo sparo a Bill e la morte di Darla: in tutti questi casi, Taylor ha sempre evitato di confessare, lasciando intendere di non essersi mai pentita per le sue “cadute” psichiche. Liam accusa Brooke di intromettersi in questioni che la riguardano marginalmente, ma Brooke non è d’accordo e informa il ragazzo di aver parlato della questione anche con Bill. Vedendo Liam fermo sulle sue convinzioni, Hope decide di lasciare l’ufficio per andare a parlare con qualcuno che può fare effettivamente qualcosa: Steffy.

L'immagine può contenere: 1 persona, con sorriso, in piedi e spazio al chiuso

Da Steffy, Taylor riconsidera l’idea di abbandonare Beautifullandia, che un tempo considerava casa sua, ma adesso sembra essere per lei solo la scena di un crimine. PIENAH di tutte queste discussioni, Taylor decide di sistemare le cose andandosene, ma Steffy le impedisce di partire, dicendo che darà a Kelly una sorella, adottandola, se necessario, ma per farlo ha bisogno che lei le resti accanto. Taylor si lascia convincere, ma esce di casa per incontrare una persona.

L'immagine può contenere: 2 persone, primo piano

L'immagine può contenere: 1 persona, primo piano

Nel frattempo, Zoe ascolta una telefonata di Reese, che le fa sospettare abbia problemi economici. Reese tenta di insabbiare la cosa, rivelando a sua figlia di aver baciato Taylor. Zoe riprende a fare la predica a suo padre, avendo paura che lui possa metterla in cattiva luce, facendo il filo a tutte le donne che incontra.

L'immagine può contenere: 1 persona, primo piano

Hope e Steffy provano a trovare un accordo per quanto riguarda la permanenza di Taylor in città. Steffy, però, ci mette poco a capire che Hope non ha cambiato idea riguardo sua madre, che continua a considerare pericolosa. Hope propone a Steffy, infatti, la possibilità per Taylor di vivere in una casa esclusivamente sua, così da rendere possibile la frequentazione delle due figlie di Liam.

Steffy rimprovera Hope, dicendole che parla esattamente come Brooke, ma Hope non vuole che si perpetui l’antagonismo che ha visto coinvolte Brooke e Taylor. Le due ragazze tentano di venirsi incontro reciprocamente, ma l’impresa sembra più difficile del previsto.

L'immagine può contenere: 3 persone, persone sedute e spazio al chiuso

Mentre Brooke attacca Taylor, nell’ufficio CEO della Forrester Creations, dicendole che se fosse per lei, neppure a Kelly potrebbe avvicinarsi, improvvisamente irrompe Reese Buckingham, che difende Taylor rimproverando Brooke per il modo in cui si rivolge al “Dottore”. Taylor ringrazia Reese per aver preso le sue difese, ma gli dice di non preoccuparsi, perché è abituata a gestire quel tipo di situazione, ma Reese sembra intenzionato a far colpo su di lei.

L'immagine può contenere: 2 persone, persone in piedi

Nello studio fotografico della Forrester Creations, mentre Xander e Zoe continuano a chiacchierare di Reese, compare Maya, arrivata in città direttamente da NAFTALINALANDIA. Maya sembra sia intenzionata a fermarsi a lungo e vedendo suo cugino con Zoe, parte sulla difensiva, mettendo in guardia Zoe.

L'immagine può contenere: 2 persone, persone in piedi

Nell’attesa di scoprire le evoluzioni delle trame italiane, segui gli aggiornamenti di Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook e Instagram.

Angelo Iacopino