BEAUTIFUL PERSONAGGI – Tutto quello che devi sapere su TAYLOR

Twittamibeautiful ti racconta tutto quello che devi sapere su TAYLOR HAYES

Taylor Hayes, la meravigliosa psichiatra interpretata da Hunter Tylo, arrivò a Beautifullandia nel giugno del 1990. La sua interprete approdò a BEAUTIFUL a seguito di una famosissima causa legale contro Aaron Spelling e la produzione di MELROSE PLACE, colpevoli di averla licenziata senza valide motivazioni, solo perché incinta.

Taylor fece parte del cast fisso fino al 2002, quando uscì di scena a causa della sua morte… apparente, per ritornare, però, in modo stabile nel 2004, prima sotto forma di fantasma, poi in carne ed ossa, risorta, fino al 2014.

Taylor fu introdotta all’interno della trama che terminò con la morte della giovane Caroline Spencer, a causa di una incurabile leucemia. Taylor si occupò di aiutare Caroline e Ridge a gestire questa spietata diagnosi medica, al fine di superare l’esperienza senza troppi traumi. Fu così che Ridge superò la morte di Caroline interessandosi sentimentalmente a colei che diventerà il suo “Dottore”, soprannome affettuoso con cui si riferirà negli anni a colei che si contenderà il suo cuore, opponendosi alla sua “Logan”.

L’interesse di Ridge nei confronti di Taylor diede vita ad un nuovo triangolo, che durò pochissimo e che contrappose Ridge a Storm, ex fidanzato di Taylor in tempi scolastici, che ricominciò a frequentare in mancanza di altro.

Ovviamente, Taylor scelse Ridge e nel 1992, nonostante i tentativi orditi da Brooke per dividerli, riuscì a sposarsi e diventare una Forrester. Un anno dopo, però, Taylor rimase intrappolata in una baita con James Warwick, a causa di una valanga, concedendosi a lui per non farlo morire vergine.

In seguito, Taylor fu ritenuta morta e Ridge si avvicinò a Brooke, [ri]sposandola.

Puntata dopo puntata, però, si scoprì che Taylor sopravvisse alla prima morte, grazie all’intervento del principe Omar Rashid, che sposò, in Marocco. Ad un certo punto, però, Taylor decise di ritornare a Beautifullandia, sotto copertura, nelle vesti di una infermiera britannica che si prese cura di Ridge, durante la sua temporanea cecità.

Il ricongiungimento con Ridge non durò molto, poiché lui le preferì Brooke, così che, quando scoprì di essere incinta di Thomas, lasciò che Thorne Forrester ne rivendicasse la paternità. Fu dopo la nascita di Thomas che Ridge scoprì la verità e si risposò con Taylor, cui restò legato fino al 2002, quando Sheila Carter la sparò, mentre lei cercava di salvare la vita ad Eric, sopravvivendo ad un intervento chirurgico, ma morendo tra le braccia di suo marito, poco dopo. Ridge restò, così, nuovamente vedovo, con Thomas piccolo e una coppia di gemelline appena nate, Phoebe e Steffy, e per questo ritornò nuovamente da Brooke.

Stanca di apparire ai suoi cari come un fantasma, seccata di comunicare con loro solo tramite medium e scrittura automatica, Taylor decise di ritornare a Beautifullandia in carne ed ossa durante il matrimonio di Bridget e Nick, accompagnata dal principe Omar, nuovamente accorso a salvarle la vita. Ridge si ritrovò nuovamente diviso tra due donne e scelse solo grazie alla genialata di Stephanie di fingere un infarto, supplicandolo a scegliere la sua beniamina Taylor. Tuttavia, Ridge scaricò Taylor quando lei gli rivelò di aver baciato Hector ed essergli stata infedele ai tempi di James Warwick.

Taylor svoltò, così, ad alcolismo, iniziando a bere pesantemente. Il periodo ad alto tasso alcolico di Taylor procurò una morte drammatica, quella di Darla, sposata a quei tempi con Thorne: per andare a soccorrere Phoebe, Taylor si mise al volante ubriaca, con una folte nebbia che non le permise di vedere Darla sul ciglio della strada.

Dopo una relazione travagliata con Thorne, Taylor si innamorò di Nick, con cui decise di concepire un bambino in vitro, il piccolo Jack, che si scoprì essere figlio di… Brooke. Infatti, Taylor scoprì di essere stata fecondata per sbaglio con gli ovuli di Brooke.

Dopo una relazione con Rick, Taylor divorziò con Nick, per poi sposare Whip e acquistare il 25% delle azioni Forrester Creations, che destinò a sua figlia Steffy.

Whip lasciò Taylor quando capì che lei era nuovamente innamorata di Ridge, svolazzando, però, proprio come la sua eterna rivale bionda, da Ridge ad Eric a Thorne.

Al compleanno di Brooke, Taylor decise di farle un bel regalo, rivelando a tutti della relazione di Brooke e Bill, per poi andarsene via da Beautifullandia.

Nel 2014 fu rivelato il suo ricongiungimento con Thorne, a Parigi: dopo un breve ritorno a Beautifullandia, la coppia si lasciò al rientro in Francia.

Il recente bisogno di assistenza genitoriale, maturato da Steffy a seguito del suo tradimento con Bill, sembrò l’occasione giusta affinché Taylor ritornasse in città, per supportare sua figlia, ma una verità sconcertante sorprese Bill e Steffy [e pure i telespettatori]: Taylor rivelò di essere ritornata brevemente in città pochi mesi prima, di essersi introdotta in casa di Bill e di averlo sparato alle spalle, per proteggere Steffy. A causa di questo, Taylor ebbe un crollo psichico non indifferente, ma si riprese quando Bill decise di non denunciarla.

La svolta un po’ psicopatica ha però fatto bene a Taylor che, stanca dei soprusi subiti dalle Logan, durante il matrimonio di Hope e Liam, frantumò la torta nuziale addosso a Brooke, che con lei ci ha regalato un piacevole catfight come ai vecchi tempi.

Il suo nuovo ritorno, come già scritto in altri post, non sarà tranquillo, poiché destinato a smuovere le trame in modo a dir poco traumatico.

Nell’attesa di scoprire le evoluzioni delle trame italiane, segui gli aggiornamenti di Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook e Instagram.

Angelo Iacopino