BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – STEFFY rivede la piccola [grande] KELLY

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Taylor e Ridge vogliono che Steffy creda che sia sposata con Liam, Brooke sostiene il contrario, Steffy incontra Kelly [cresciuta]: Twittamibeautiful riassume la puntata americana del 20 e 21 Aprile 2022 [P. 8752-8753].


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – STEFFY crede che LIAM sia suo marito


In ospedale, mentre Steffy chiama Liam “dolce maritino”, nel corridoio Hope rassicura Brooke di non essere in allarme per suo marito. Come Liam, tutti sono in preoccupati per Steffy e le mostrano la loro totale vicinanza, com’è giusto che sia. Hope è sicura sui sentimenti di suo marito, che non ha mai nascosto l’affetto che prova per l’altra madre di sua figlia. A dimostrarlo è l’anello che porta al dito e che testimonia la sua unione con lei.

Sempre nel corridoio, Taylor parla con Bridget, riguardo le condizioni di salute di Steffy. Amareggiate per la perdita di Finn, sperano che Steffy possa ricordare qualche dettaglio dell’aggressione in cui suo marito ha perso la vita. Bridget spiega a Taylor che Steffy è ancora abbastanza debole, sia sul piano fisico sia su quello mentale.

Distante da loro, Sheila ascolta la conversazione di nascosto.

Alla Forrester Creations, nell’ufficio design, i due ex amanti proseguono la loro imbarazzante conversazione. Quinn ammette di sentire la mancanza dei momenti trascorsi con Carter, non avendo molti amici con cui trascorrere il tempo. Ironizza sull’attrazione fatale che lega Carter a Paris, simile a quella che legava loro due, fino a poco tempo fa. Quinn è felice di sentir dire a Carter che ha chiuso la relazione con Paris, soprattutto per via del legame di amicizia che lui ha con Zende.

Poi, Quinn lascia intendere che il suo matrimonio con Eric versa nuovamente nella monotonia, ma evita di rivelare altri dettagli a Carter, per evitare gli errori passati. Tuttavia, ammette di sentire la mancanza di Carter come spalla su cui sfogare le sue frustrazioni. Carter ammette che nessun’altra donna è come lei: un’originale tra gli originali. Quinn sorride, compiaciuta, dicendogli di non dimenticarlo mai.

Nella stanza in cui è ricoverata Steffy, entra Bridget, per visitarla. E’ scioccata che Steffy creda sia sposata con Liam e crede lei abbia bisogno di riposo. Quando Liam si allontana per uscire dalla stanza, Steffy entra nel panico e chiede che suo marito resti accanto a lei. Un po’ imbarazzato e preoccupato per la madre di sua figlia, Liam tenta di tranquillizzarla, dicendole di restare accanto alla porta della sua stanza.

Nel corridoio, Liam raggiunge gli altri, abbastanza sconvolto. Anche Bridget e Ridge raggiungono il gruppo, che scopre ciò che è avvenuto in camera di Steffy, ovvero che lei crede di essere sposata con Liam. Tutti sono abbastanza preoccupati e si chiedono in che modo spiegarle che suo marito era Finn e che è morto nella sparatoria. Ascoltando tutto in disparte, Sheila tira un sospiro di sollievo.

Brooke, Taylor e Ridge si ritrovano a discutere se sia giusto lasciar credere a Steffy che Liam sia suo marito, tenendole nascosto ciò che è successo a Finn. Brooke pensa anche al piccolo Hayes, che Steffy non ricorda neppure. Taylor spiega che devono solo attendere che Steffy stia meglio, affinché la sua memoria ritorni lentamente. Ridge chiede a Brooke di essere paziente, pur sapendo che lei è preoccupata per il matrimonio di Hope.

Liam ritorna nella camera di Steffy, che lo scongiura di non abbandonarla. Abbastanza sofferente per lei, le assicura di stare al suo fianco e aiutarla a riprendersi. Le assicura che tutto andrà bene. Improvvisamente, Steffy si ricorda di Kelly, che vuole vedere al più presto.

Nel frattempo, in sala d’attesa, Taylor spiega che Steffy ha rimosso Finn, come meccanismo di difesa della psiche, per affrontare il trauma in maniera indolore. Brooke non vuole interferire con la guarigione di Steffy, ma ritiene inappropriato lasciarle credere che Liam sia suo marito. La discussione prosegue con Brooke che accusa Taylor di voler approfittare della situazione, per creare un cuneo capace di dividere Hope e Liam. Taylor le risponde di non prenderla troppo sul personale, spiegandole che vuole mantenere quella farsa solo per evitare che Steffy debba affrontare di botto il dramma della morte di Finn.

Ridge si avvicina, invece, a Sheila, invitandola con garbo ad andare via e assicurandole di avvisarla, nel caso in cui ci siano altre novità e Steffy ricordi qualcosa.

Intanto, Hope entra nella stanza di Steffy e le chiede cosa ricordi lei dei giorni precedenti alla sparatoria. Steffy ricorda la sua casa e la sua famiglia, composta da Liam e Kelly, sorprendendosi che Hope sia al suo capezzale e si dimostri tanto premurosa. Hope le dice che la sua famiglia, molto più numerosa di quanto lei ricordi, è preoccupata per lei e vuole che si rimetta presto.

La loro conversazione è interrotta dall’arrivo della piccola Kelly [cresciutissima]. Steffy resta sorpresa nel constatare quanto sia diventata grande. La presenza di Kelly addolcisce tutto e Steffy continua a dire di essere impaziente di poter tornare a casa con tutta la sua famiglia, inconsapevole che abbia anche un altro figlio e sia rimasta vedova.


Nelle prossime puntate americane di BEAUTIFUL, Taylor mantiene ferma la sua posizione riguardo Steffy, mentre l’ansia di Sheila sale alle stelle.

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook Instagram.