BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – STEFFY lascia la città e FINN sembra stare meglio

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Quinn non vuole far commettere una sciocchezza a Carter, Steffy decide di lasciare la città, gli occhi e le mani di Finn iniziano a muoversi: Twittamibeautiful riassume la puntata americana del 31 Maggio e 01Giugno 2022 [P. 8780-8781].


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – TAYLOR consiglia a STEFFY di partire


Per Steffy non è facile voltare pagina, dopo la morte di Finn. Sentendosi derubata dalla follia di Sheila da ciò che la rendeva felice e protetta, Steffy continua ad avere dei crolli emotivi significativi. Preoccupata per lei, Taylor insiste affinché sua figlia si allontani, con i bambini, dalla città. Anche Ridge appoggia l’idea di Taylor, sebbene preferirebbe avere sua figlia vicino a sé, per soccorrerla meglio.

Steffy riconosce che allontanarsi dalla sua casa, dove tutto le ricorda Finn, potrebbe essere ciò di cui lei e i suoi figli hanno bisogno. Ignora, come tutti, che Finn è ancora vivo e che Li ha notato un leggero movimento degli occhi di suo figlio. Successivamente, anche le dita delle mani sembrano contrarsi. Per Li, questi riflessi del corpo, sono il segno evidente che non tutto è perduto e suo figlio potrebbe ritornare presto dal piccolo Hayes.

Al centro benessere, covo d’amore segreto per Eric e Donna, i due amanti continuano a spassarsela, nonostante Eric inizi a nutrire sensi di colpa nei confronti di Quinn. Notando la preoccupazione di Donna, Eric la rassicura di non voler smettere di incontrarla, ma deve anche fare i conti con la realtà e ha bisogno di trovare una soluzione per evitare che Quinn possa soffrire.

Nell’ufficio design, intanto, Carter è deciso ad accettare di far coppia con Paris e sposarla, pur di evitare che lei crei problemi al matrimonio di Quinn ed Eric. Quinn non è d’accordo, dal momento che non vuole vedere Carter soffrire a causa sua, per un matrimonio senza amore. Carter insiste dicendo che è l’unico modo per evitare nuove sofferenze ad Eric e anche a lei. Inoltre, Carter è stanco di vedere che siano sempre gli altri a costruirsi una famiglia, decidendo di averla anche nel peggiore dei modi. Quinn risponde che è decisa ad impedirgli di rovinarsi la vita, a causa sua.

Nel frattempo, Liam è allo chalet con Hope, quando riceve una telefonata da parte di Steffy, che gli chiede di recarsi da lei con urgenza. Ad Hope, Liam dice di voler fare il possibile per aiutare Steffy a superare la morte di Finn e ritornare la donna combattiva di prima. Così, dopo aver salutato sua moglie con un bacio, si reca alla casa sulla scogliera.

A raggiungere Hope allo chalet è Thomas, che le chiede dove sia diretto Liam, così di fretta. Hope gli spiega che Liam è corso da Steffy, dopo aver ricevuto una sua telefonata. La cosa non sorprende Thomas, che rivela ad Hope la decisione presa da sua sorella, di lasciare per un po’ la città.

Giunto alla casa sulla scogliera, Liam vede i bagagli di Steffy e intuisce ciò che lei ha intenzione di fare. Ascolta il motivo per cui lei ha deciso di partire e dà il suo consenso, senza opporsi. Abbracciandola, Liam dice a Steffy che non importa quante miglia lo separino da lei, dal momento che non smetterà di starle vicino.


In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook Instagram.