BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – SHEILA si presenta alla porta di LI, dopo essere evasa

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Sheila evade e bussa alla porta di Li, Eric decide di rivedere Donna di nascosto e Hope li scopre: Twittamibeautiful riassume la puntata americana del 13 Giugno 2022 [P. 8789].


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – SHEILA CARTER riceve la visita di LI e scopre che ha un piano di fuga per evadere


Alla Forrester Creations, nell’ufficio design, Ridge sta discutendo con Carter, riguardo la sua frequentazione con Paris. Carter mette in chiaro, con Ridge, che Zende non ha nulla in contrario che lui e Paris si frequentino. Ridge lo ascolta attentamente, ma qualcosa di ciò che dice Carter lo preoccupa. Infatti, Carter spiega di sentirsi in un limbo, lasciando intuire a Ridge che non si senta felice accanto a Paris.

Di questo, Ridge ne parla anche con Taylor, che sopraggiunge durante la chiacchierata con Carter. Quando restano da soli, Ridge spiega a Taylor di essere un po’ preoccupato per Carter, dopo ciò che lui ha detto. Poi, la conversazione ricade su Steffy e il suo tentativo di andare avanti, dopo Finn.

Taylor e Ridge pensano anche a Li, che decidono di telefonare, per farle sentire il loro supporto.

Li Finnegan sta incoraggiando suo figlio Finn a risvegliarsi dal coma e tornare da lei, quando riceve la telefonata da parte di Taylor e Ridge. A loro, Li risponde con un tono abbastanza freddo e distaccato, dicendo di essere impegnata con un “caso esterno”. Taylor le chiede se è possibile avere un po’ delle ceneri di Finn, per Steffy, affinché anche lei possa dargli il suo ultimo saluto. Li lo capisce e ripensa al modo in cui la vita di Finn si è complicata, dopo aver conosciuto i Forrester. Taylor percepisce lo strano comportamento di Li e le propone di aiutarla a indirizzarsi verso qualcuno con cui parlare, per superare il suo trauma. Li risponde abbastanza infastidita di non sentirsi in lutto per Finn, dal momento che suo figlio continua ad essere con lei. Detto questo, Li riattacca, lasciando Taylor e Ridge senza parole.

Taylor riflette sulla reazione di Li. Capisce lei non voglia affrontare ciò che è accaduto a Finn, ma non comprende il motivo per cui non voglia permettere a Finn di superare tutto. Ridge crede che Li non voglia accettare la morte di Finn. Taylor presume possa influire anche il suo essere un medico capace di salvare diverse vite umane, tranne quella di suo figlio. Ad ogni modo, Taylor ritiene che l’unica cosa che possono fare per Li è di farle sentire il loro sostegno.

L’arrivo di Baker interrompe la conversazione tra Ridge e Taylor. Il poliziotto è in cerca di Steffy, poiché ha delle notizie urgenti da comunicarle, che riguardano Sheila Carter.

Nel frattempo, Li è tornata al capezzale di Finn. Stringendo la sua mano, Li lo incoraggia a risvegliarsi. Poi, al registratore parla descrivendo il caso di Finn, in termini medici, interrompendosi perché qualcuno sta bussando pesantemente alla porta. Dopo aver richiuso la porta della stanza in cui è nascosto Finn, Li si avvicina alla porta, la apre e si spaventa, ritrovandosi di fronte Sheila Carter, che le chiede dove sia suo figlio Finn.

A Villa Forrester, invece, Quinn cerca di parlare con Eric, spingendolo ad esprimere ciò che prova per Steffy. Eric si limita a dirle che preferisce recarsi al centro benessere e lei lo prega di non escluderla dalla sua vita.

Ad interromperli e Hope, che si scusa per essere piombata in casa, senza preavviso. Hope spiega di essere giunta per portare alcuni oggetti ad Eric, su richiesta di Ridge, avendo saputo da lui del desiderio espresso dal patriarca di Villa Forrester, di dare il suo contributo alla sua linea. Eric ringrazia Hope, ma scappa immediatamente al centro benessere.

Rimasta sola con Quinn, Hope le chiede come stia, notando in Quinn un leggero malessere per il comportamento di Eric. Proprio in quel momento, Carter bussa alla porta ed entra, in cerca di Eric. Quinn gli spiega che Eric si è recato al centro benessere.

Dovendo recarsi lì, per portare una cosa al piccolo Douglas, impegnato in una festa in piscina, Hope esce da Villa Forrester, per andare al centro benessere.

Al club, Eric raggiunge Donna, sorpresa di aver ricevuto il suo invito, dopo la sua decisione di porre fine ai loro incontri. Eric chiarisce di sentirsi ancora in colpa con Quinn, per la loro tresca, ma di non poter fare a meno di godere della leggerezza di Donna, soprattutto per alleggerire il dramma che sta vivendo la sua famiglia.

I due iniziano a giocare, impegnandosi in una simpatica lotta con i cuscini. Trovandosi a passeggiare per il corridoio del club, Hope sente una voce familiare, proveniente da una stanza. Dalla porta socchiusa, si affaccia, scorgendo Donna in compagnia di Eric.

Nel grande salone di Villa Forrester, Carter confessa a Quinn di volerle parlare in privato Quinn si augura sia per dirle che ha ripensato all’idea di frequentare Paris. Improvvisamente, però, l’attenzione di Quinn cade sul suo telefono, poiché un allarme la avvisa che la frequenza cardiaca captata dall’anello del benessere, indossato inconsapevolmente da Eric, è notevolmente in aumento, di nuovo.


Nelle prossime puntate americane di BEAUTIFUL, Li è terrorizzata dal confronto con Sheila, Hope affronta Donna.

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook Instagram.