BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – Il ritorno in città di TAYLOR


Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Taylor ritorna in città, Steffy e Thomas vogliono riunire la loro famiglia, Brooke supporta Deacon e Hope: Twittamibeautiful riassume la puntata americane dall’8 al 10 Dicembre 2021 [P. 8664-8666].


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – STEFFY riflette su TAYLOR


A Il Giardino, Liam ammette a suo padre, di essere preoccupato per Hope. Bill capisce che i turbamenti di suo figlio sono dovuti al ritorno di Deacon nella vita di Hope. Liam gli spiega che nessuno è riuscito a convincere sua moglie a tenere Deacon lontano dalla famiglia e a distoglierla dall’accoglierlo in famiglia per permettergli di essere un nonno presente nella vita dei bambini. Proprio come Liam, Bill ritiene che Deacon debba essere tenuto a distanza.

Bill propone a Liam di andare a parlare lui con Deacon, ma Liam chiede a suo padre di non farlo, per evitare discussioni con Hope. Liam spiega a Bill che lui e Hope litigano molto, ultimamente e non vuole creare altre occasioni di scontro. Bill fa notare a suo figlio che il suo matrimonio è comunque in pericolo e gli consiglia di fare il possibile per tenere Hope e i bambini lontani da Deacon.

Allo chalet, arriva Deacon, mentre Hope e Brooke parlano ancora della reazione avuta da Ridge. Hope è decisa a lasciare lo chalet con Liam e i bambini, pur di non creare problemi al matrimonio di sua madre, ma Brooke ribadisce che non permetterà che ciò avvenga. Cerca di giustificare Ridge, dicendo che si sente solo frustrato dalla situazione.

Deacon è contento di sapere che Brooke non dia adito ai capricci di Ridge. Le dice di volersi impegnare affinché possa ricucire i rapporti con sua figlia Hope e i suoi nipotini. La ringrazia per il supporto, dal momento che per lui vale molto più di tante parole. Inoltre, ammette di comprendere l’atteggiamento di Ridge, che lo vede come un bulldozer umano, pronto a distruggere le loro vite.

Alla Forrester Creations, Ridge discute con Thomas e Steffy dei problemi che sta attraversando il suo matrimonio con Brooke, a causa di Deacon Sharpe. Steffy e Thomas sono d’accordo nel ritenere che Ridge debba capire, una volta per tutte, che Brooke non è la donna adatta a lui. Secondo loro, Deacon è l’emblema di quanto in basso possa cadere Brooke, nonché dei livelli che può raggiungere la sua indole al tradimento. Ancora una volta, esortano Ridge a ravvedersi e ritornare accanto ai membri della sua famiglia.

Ovviamente, la conversazione volge su Taylor, differente da Brooke per la lealtà verso Ridge. A differenza di Brooke, che tende a parteggiare sempre per i Logan anziché per suo marito, Taylor ha sempre dimostrato di stare dalla parte di Ridge, così come lo sono anche i suoi figli. Steffy e Thomas vogliono che Ridge capisca che Brooke lo sta costringendo a fare di nuovo una scelta tra lei e la sua famiglia. Steffy chiede a suo padre se ogni tanto gli capita di pensare a cosa sarebbe accaduto se lui fosse rimasto accanto a Taylor, anziché preferire Brooke.

Nel frattempo, Deacon si reca a Il Giardino, dove ha trovato lavoro come cameriere: è deciso ad impegnarsi per dimostrare a Brooke e Hope di essere cambiato e di poter stare al loro fianco, per sempre.

Intanto, mentre Liam rientra allo chalet e racconta a Hope di aver incontrato Bill, Ridge e Brooke hanno un duro confronto nel soggiorno di casa. Brooke non vuole che Ridge dica mai più a sua figlia di andarsene. Non vuole che si preoccupi troppo di proteggerli, dal momento che lei ha gli occhi sbarrati su Deacon, da quando è ritornato in città. Ammette di aver notato un cambiamento in lui e di non ritenerlo pericoloso. Ridge le risponde in modo ironico, ricordando il problema che Deacon ha con l’alcool e la sobrietà: è sicuro che ritorni ad essere pericoloso non appena ricomincerà a bere.

Il giorno dopo, Steffy riordina casa, quando qualcuno entra dalla porta. Convinta sia Finn, resta sorpresa nel trovarsi davanti Taylor. Madre e figlia si abbracciano. Taylor ha deciso di ritornare in città, per fare una sorpresa ai suoi figli e si scusa per non essere venuta in occasione del matrimonio con Finn. Steffy comprende che sua madre abbia voluto evitare di ritrovarsi nella stessa stanza con Brooke e Ridge. Taylor ammette di provare ancora qualcosa per Ridge e di non capire il perché il suo ex marito continui ad ostinarsi nel preferire Brooke.

Da Brooke, Ridge le racconta della conversazione avuta il giorno prima, con i suoi figli, che hanno voluto ricordargli di avere anche un’altra famiglia, insieme a Taylor. Brooke ritiene che Thomas e Steffy debbano riflettere sul motivo per cui Ridge non sta accanto a Taylor e che risiede proprio nell’atteggiamento della loro problematica madre.

La conversazione ritorna su Deacon, che invia persino un messaggio sul telefono di Brooke, che si chiede come abbia avuto il suo numero. Dal momento che la presenza di Hope sta per riportare la conversazione verso lo scontro, Ridge decide di uscire di casa, lasciando Brooke con sua figlia.

Ridge si reca da Steffy, dove scopre del ritorno in città di Taylor.

SFOGLIA LA GALLERY SU INSTAGRAM!


Nelle prossime puntate americane di BEAUTIFUL, Brooke e Katie ricordano il loro passato complicato con loro padre.

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook Instagram.