BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – HOPE accetta l’invito a cena di THOMAS

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Liam promette a Steffy di dare tregua a Thomas, Paris flirta ancora con Zende, Hope accetta l’invito a cena di Thomas: Twittamibeautiful riassume la puntata del 23 Novembre 2020, trasmessa in America.


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – LIAM continua a dubitare di THOMAS


Nella casa sulla scogliera, Steffy e Liam si intrattengono a chiacchierare delle proprie figlie. Liam ringrazia Steffy di aver reagito positivamente alla sua unione con Hope, senza escluderlo mai dalla sua vita e da quella di Kelly. La chiacchierata si spinge includendo anche Douglas, che secondo Liam ha un unico problema: avere Thomas per padre.

Steffy rifiuta di risentire i commenti negativi di Liam su Thomas, esortandolo a dargli tregua, al fine di poter dimostrare i suoi tentativi di essere migliore. Liam promette di dargli una chance, nonostante non riesca a dimenticare le manipolazioni operate per poter approfittare di Hope. Nonostante la conversazione prosegua verso un altro argomento, però, Liam si ritrova nuovamente a esprimere i suoi dubbi sul comportamento di Thomas.

Mentre Hope e Douglas sono ancora in visita nel suo appartamento, Thomas continua ad avere allucinazioni sonore, in cui sente FakeHope ordinargli di approfittare della situazione per fare sua Hope. Thomas sussurra a FakeHope di smetterla. Sentendolo, sia Hope sia Douglas chiedono cosa abbia detto ma, per non insospettirli, Thomas devia la conversazione sul loro lavoro alla HFTF, ringraziandola anche per aver acconsentito a portare Douglas da lui.

Dopo aver saputo da Hope che Liam è occupato con Steffy, quella sera, Thomas la invita a fermarsi a cena. Hope decide di accettare l’invito, spinta anche dalla richiesta di Douglas, che vuole trascorrere la serata con suo padre. Ancora una volta, Thomas sente la voce di FakeHope, mentre osserva Hope e Douglas preparare la tavola. FakeHope lo esorta nuovamente a prendersi Hope, quella sera stessa.

Alla Forrester Creations, Zende porta Paris a fare un giro per l’azienda. I due continuano a flirtare, nonostante il pensiero di Zende sia ancora orientato verso Zoe. Paris rivela di essere una grande fan di Zende, come stilista e gli chiede di poter vedere i modelli realizzati da lui. Zende la prende in giro, dicendo che non può farlo, poiché potrebbe essere una spia. Paris lo invita a perquisirla, per ritrovare eventuali macchine fotografiche. Zende risponde che non gli dispiacerebbe. Poi scherzano sulla possibilità di poter fare anche lei la modella, ma Paris dice di aver a cuore il suo lavoro e di volersi occupare di sociale. Insieme, però concordano che è bello aver modo di conoscersi a vicenda.


Nella prossima puntata americana di BEAUTIFUL, Liam vedrà qualcosa di scioccante nell’appartamento di Thomas.

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui tutte le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook e Instagram.