BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – BROOKE dice a DEACON che non è più il benvenuto a casa sua

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Brooke bandisce Deacon, Eric decide di non incontrare più Donna segretamente, Bill spinge Ridge a tornare da Brooke: Twittamibeautiful riassume la puntata americana del 07 e 08 Giugno 2022 [P. 8785-8786].


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – BROOKE fa la sua mossa per riprendersi RIDGE


Decisa a ritornare con Ridge, Brooke decide di bandire Deacon dalle loro vite. Ammette che Ridge ha sempre avuto ragione a pretendere che il padre di Hope si mantenesse a distanza da loro. Per questo motivo, ha intenzione di dire a sua figlia che dovrà incontrare Deacon lontano da casa loro.

A casa di Brooke, Hope e Liam hanno appena fatto un tuffo in piscina e si ritrovano in soggiorno a discutere del viaggio di Steffy. La loro conversazione è interrotta dall’arrivo di Deacon, passato a controllare che Brooke fosse rientrata. Deacon si dice preoccupato per Brooke, soprattutto ricordando a ciò che Sheila Carter le ha causato, sabotandola e facendola bere. Liam ritiene sia un bene che Brooke sappia finalmente la verità e si domanda se Deacon provi ancora dei sentimenti per lei, quando lui dice che Brooke merita qualcuno migliore di Ridge, che la rispetti e non la faccia sentire una fallita.

Alla Forrester Creations, Quinn è impaurita dalle notifiche che trasmette dall’anello della salute indossato da Eric. La sua frequenza cardiaca è aumentata drasticamente e lei ritiene sia il caso di dover andare al centro benessere, per controllare. Carter cerca di tranquillizzarla e la invita a telefonarlo, notando che la frequenza ritorna a livelli di normalità.

Al centro benessere, intanto, Eric è entusiasta del sesso con Donna, ma è deciso a non continuare con i loro incontri, pur con dispiacere. Vuole evitare di ferire Quinn, che proprio in quel momento lo telefona, per accertarsi che stia bene. Eric le dice di aver fatto un buon allenamento e di far ritorno a casa, molto presto.

Seppur con dolore, Eric decide di interrompere gli incontri con Donna.

Nel frattempo, Carter è rimasto da solo nell’ufficio principale e non riesce a smettere di frenare il ricordo dei momenti intimi, trascorsi con Quinn. Viene riportato alla realtà dall’arrivo di Ridge, che gli confida quanto avvenuto con Brooke e della sua decisione di allontanare Deacon dalle loro vite.

Intanto, Brooke ritorna a casa, dove trova Deacon in compagnia di Hope e Liam. Senza troppi giri di parole, Brooke emette il suo verdetto, spiegando a sua figlia che non può più permettere a Deacon di entrare a casa sua. Mette in chiaro di non volersi opporre al fatto che abbiano un rapporto, ma i loro incontri devono avvenire altrove, per evitare che Ridge si indispettisca nuovamente.

Ovviamente, Deacon cerca di ribattere, non accettando la decisione di Brooke. Lei spiega che non può fare altrimenti: ha rischiato di perdere Ridge una volta e non può rischiare nuovamente in futuro, a causa di Deacon.

A Villa Forrester, Quinn accoglie Eric con un Martini. I due si scambiano tenere parole di apprezzamento reciproco, mentre ringraziano di essere l’uno al fianco dell’altra. Quando si abbracciano, però, Eric osserva il ritratto di Quinn, sospirando.

Nell’ufficio principale della Forrester Creations, Ridge è da solo, mentre osserva una sua foto con Brooke, quando Bill entra nell’ufficio. Nonostante Ridge sia indispettito dalla sua presenza, Bill dice di essere passato anche per esprimere il suo dispiacere riguardo ciò che è successo a Steffy. Bill ritiene sia difficile da dimenticare, l’immagine di Sheila Carter che uccide Finn e approva la scelta fatta dalla ragazza, di allontanarsi dalla città, per un po’.

Nominando Sheila Carter, Bill vuole discutere anche di Brooke e del modo in crede meriti di essere trattata. Sorprendendolo, Bill esorta Ridge a tornare a casa da Brooke, evitando che Sheila tenga in ostaggio il suo matrimonio. Dopotutto, anche Brooke è una vittima di Sheila. Ridge risponde a Bill che non deve dargli alcuna spiegazione riguardo le sue scelte. Bill insiste, affinché Ridge faccia la mossa giusta e ritorni da sua moglie.

Nuovamente da solo, Ridge riceve una telefonata da Brooke, che lo informa di aver parlato a Hope e Deacon, ponendo loro delle condizioni da rispettare. Brooke dice a Ridge che adesso può tornare da lei e che non permetterà a niente e nessuno di dividerli mai più.

Allo chalet, Liam cerca di capire se Hope nutre del malessere, riguardo la decisione di Brooke. Hope gli assicura di accettare quello che ha deciso sua madre. Poi, telefona Donna per chiederle di tenere con se i bambini e poter trascorrere una notte di passione con Liam.


Nelle prossime puntate americane di BEAUTIFUL, Sheila riceve la visita di Li.

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook Instagram.