Y&R – SALLY sempre più decisa a fare carriera alla JABOT

In America, Sally Spectra è ormai a piede libero per le strade di Genoa City da circa un mesetto e sembra essersi liberata definitivamente degli spettri che le avevano rovinato l’esistenza, nelle ultime puntate di BEAUTIFUL. A FEBBRE D’AMORE, Sally è tornata ad essere la grintosa stilista in cerca di successo, disposta a tutto pur di affermare il suo talento.

Twittamibeautiful ti racconta come procede la nuova vita di Sally.


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PERSONAGGI – SALLY rivela il suo lato ambizioso con THEO


Al “Society”, Sally incontra Kyle, che la informa di aver saputo della sua chiacchierata con Jack, riguardo la Jabot CollectiVe. Ad un Kyle sorpreso dall’ambizione di Sally, lei risponde di essere abituata a puntare in alto e di aver voluto far conoscere i suoi obiettivi a Jack, proprio per questo motivo. Kyle la informa, quindi, che la scelta di Lauren è ricaduta su Summer, per la dirigenza della CollectiVe e che lei non ha ancora accettato ufficialmente l’offerta. Kyle dice di essere a conoscenza della grande esperienza di Sally nel campo della moda, ma non può ignorare che Summer ha riversato il suo cuore e la sua anima nella CollectiVe, in passato, rendendola, per questo, la scelta giusta.

Sally menziona i trascorsi sentimentali tra Kyle e Summer, ipotizzando che Summer gli mancherà, qualora accetti di lasciare la Jabot per occuparsi della CollectiVe. Educatamente, lui le risponde di non conoscerla abbastanza per discutere della sua vita privata e le suggerisce di dimenticare la CollectiVe, per concentrarsi su nuove opportunità che possano metterla in risalto alla Fenmore. Sally ringrazia Kyle per il consiglio e va via.

Più tardi, Theo si unisce a Sally, che crede l’abbia evitata di proposito, per evitare che scoprisse scoprisse la verità sulla scelta di Lauren. Sally l’accusa di aver tentato di rovinare i suoi piani di togliere di mezzo la concorrenza e poter prendere il posto che adesso è destinato a Summer. Sally gli dice di averlo scoperto grazie a Kyle e si chiede se Theo abbia taciuto per una sorta di lealtà verso la sua ex [avendo avuto Theo una storia con Summer]. Theo insiste di non dover nulla a Summer, commentando che lei e Kyle resteranno per sempre innamorati l’uno dell’altra, anche se separati.

Sally dice di aver bisogno di più informazioni per sconfiggere Summer. Theo le risponde che si lascerà coinvolgere nei suoi piani solo qualora ci sia qualcosa di buono da guadagnare anche per lui. Theo rivela di aver appena intentato una causa contro gli Abbott per la sua parte di eredità negata e propone nuovamente a Sally di aiutarla in cambio di informazioni sui loro piani. Sally accetta di aiutarlo a scoprire tutto ciò che potrebbe essergli utile, il prima possibile, in cambio del suo supporto nella sua battaglia per il comando della CollectiVe.

Nel frattempo, alla Jabot, Summer rassegna le dimissioni a Jack, per accettare il lavoro offertole da Lauren, visto che Kyle non fa nulla per trattenerla. Successivamente, sia Jack sia Kyle ricevono la raccomandata con il messaggio di comparizione per la causa che Theo ha mosso contro loro. Mentre ne discutono, Sally origlia tutto dalla porta, con l’intenzione di approfittare della situazione.

Quando Kyle esce, Sally entra e racconta a Jack della conversazione avuta con Theo, pochi istanti prima, in cui le ha chiesto di spiare gli Abbott per avere informazioni utili a vincere la sua causa legale. Sally decide di giocare sporco e proporre a Jack di fornire a Theo informazioni false, per far sì che si arrenda o perda la guerra. Jack ringrazia Sally per la fedeltà, ma reputa non ci sia bisogno di arrivare a tanto, poiché è sicuro che Theo non comporterà alcun pericolo per la sua famiglia. Nonostante tutto, Jack dice a Sally che non dimenticherà il suo gesto.


Da Genoa City è tutto, per il momento: nell’attesa di scoprire le evoluzioni della nuova vita di SALLY SPECTRA , segui gli aggiornamenti di Twittamibeautiful, sul sito e i profili TwitterFacebook e Instagram.