“Taylor non è morta!”

Una pagina storica di Beautiful: Ridge apre la tomba di Taylor ma al suo interno trova solo una statua di cera.
Il Principe Omar spiega che la donna è ancora viva: dice che non poteva stare a guardare pigramente che Ridge lasciasse morire Taylor!
Omar ha mandato i suoi uomini a prendere Taylor, “morta” tra le braccia di Ridge, non appena i suoi cari avevano lasciato l’ospedale. Con sdegno, Omar dice che la sorveglianza nel loro paese è una barzelletta e che è stato semplice portare Taylor in Marocco.
Ridge, sempre più sconvolto, accenna al funerale a cui tutta la famiglia ha assistito: Omar dice che Los Angeles è la città dell’illusione: ha pagato i migliori uomini per creare una esatta replica di Taylor ed è quella che hanno visto tutti al funerale.
Abbiamo anche rivisto Thorne e Nick: sono stati loro ad aiutare Ridge a scavare al cimitero. Thorne, però, pensa di aver fatto una sciocchezza e vuol tornare al cimitero: Nick lo ferma, dicendo che hanno solo aiutato il fratello e che questa questione riguarda solo Ridge.
Thorne, una volta a casa, racconta ai suoi di aver aiutato Ridge ad aprire la tomba di Taylor.

Tags from the story
, ,