BEAUTIFUL COMMENTO – Pensavo fosse Forum

Il commento di Twittamibeautiful sulla settimana di BEAUTIFUL - dal 26 al 30 agosto 2019

Consentitemi di dirlo: che palle ‘ste puntate incentrate sull’udienza per la custodia di Will!

Sembrava FORUM con Brooke Logan al posto della Palombelli e invece era solo BEAUTIFUL, con una trama di cui non è importato nulla a nessuno.

L'immagine può contenere: 2 persone, persone sedute e spazio al chiuso

Katie ha vinto la custodia in cui poter rinchiudere suo figlio, fino a che non diverrà maggiorenne, nell’arco di una sola stagione televisiva.

Katie: un personaggio che non ho mai apprezzato e che in queste puntate ha dimostrato tutta la sua incoerenza, che prima sbraita e trascina il suo ex marito in una battaglia legale immotivata – lasciandosi manipolare dai fratelli Forrester e nascondendosi dietro l’alibi di proteggere suo figlio [da cosa? Boh!] – per poi capire di aver fatto una caxxata e ammazzarsi di pianti, esprimendo a Bill tutto il dispiacere per la decisione presa dal giudice. Mò, non meriterebbe di essere mandata da Roma fino a Bangkok [andata senza ritorno: BABY CHEI!]?

L'immagine può contenere: 2 persone, persone in piedi, persone sedute, vestito elegante e spazio al chiuso

Facciamo così: per questa trama, posso pure perdonare gli sceneggiatori, perché mi rendo conto che serva sia per concedere a Bill la redenzione, dopo tutti i danni causati, sia per mettere un po’ di pepe nel rapporto tra Brooke e Ridge [non appena lei scoprirà il legame tra suo marito ed il giudice McMullen].

L'immagine può contenere: 4 persone, bimbo e spazio al chiuso

Però, non posso perdonare loro, per la trama incentrata su Emma, Zoe e Xander, ché se proprio ho voglia di rivedermi triangoli adolescenziali e discorsi da “Caro Cioè…”, mi metto a streammare puntate random di BEVERLY HILL, 90210!

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono, primo piano

Per questa settimana è andata, BEAUTIFUL ritorna lunedì, mentre il mio commento alla settimana nel fine settimana. Per tutto il resto, non c’è Mastercard, ma gli aggiornamenti quotidiani di Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook e Instagram.

Angelo Iacopino