BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – SHEILA non si arrende

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Steffy si sente tradita, Finn lascia la casa sulla scogliera, Sheila non si arrende, Paris parla di Finn: Twittamibeautiful riassume la puntata americana del 30 Agosto 2021 [P. 8594].


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – STEFFY scaccia SHEILA e le tira un altro ceffone


Furiosa per il modo incosciente in cui ha agito il suo neo-maritino Finn, Steffy lo rimprovera, ricordando lo spavento subito, nel vedere Sheila con in braccio il piccolo Hayes.

Finn la ascolta nel buio della casa, mortificato. Tenta di spiegarle che non ha invitato Sheila a casa loro, mentre lei era fuori, bensì di essersi ritrovato in una sorta di imboscata.

Steffy ribatte che avrebbe dovuto chiamare la polizia, dal momento che Sheila avrebbe potuto persino rapire il loro bambino. Finn le dice che non glielo avrebbe permesso per nessuna ragione al mondo, ma Steffy ammette di non potersi fidare più di lui, che aveva promesso di proteggere tutti loro, da qualsiasi pericolo.

Finn ammette di aver voluto vedere la sua madre biologica, per un’ultima volta, consapevole che non potrà mai vedere suo padre naturale. Steffy lo comprende, ma gli spiega ancora una volta che Sheila non è una persona normale.

Nel vedere Steffy tradita dal suo comportamento, Finn si scusa abbondantemente.

Steffy comprende le sue motivazioni, ma le spiega quanto si senta terrorizzata al pensiero che il sangue di Sheila scorra nelle sue vene e in quelle di loro figlio. Ammette di aver voluto tentare di andare oltre, ma sente di non riuscirci e di aver bisogno di tempo.

Sentendole pronunciare quelle parole, Finn si scusa ancora una volta e lascia la casa sulla scogliera, per dare a Steffy il tempo necessario di riflettere sugli ultimi eventi.

Nella sua camera d’albergo, Sheila ripensa alle parole di Steffy, mentre Jack le consiglia di fare le valigie e andare via. Le fa presente che non trascorrerà molto tempo, prima che venga emesso un ordine restrittivo nei suoi confronti, ma Sheila non ne sembra toccata.

Crede che a Steffy serva solo del tempo, per accettare la situazione. Jack la esorta nuovamente ad andarsene, per non causare altri problemi a tutti loro. Vuole tutelare persino Li, che non merita di scoprire il retroscena più sconvolgente, celato dietro la nascita di Finn.

Sheila si giustifica, dicendo che non è lei ad aver ferito Li e a ferire le persone coinvolte nella vicenda [il che è vero, quindi Sheila è una vittima, come al solito]. Jack minaccia Sheila di restare in silenzio e portare il loro segreto nella tomba, ma il sorriso diabolico sul volto della cattiva per eccellenza di questa soap, sembra promettere fuochi d’artificio.

Alla Forrester Creations, Zende sta baciando Paris, quando lei si chiede quante altre donne abbia baciato in quell’ufficio. I due scherzano un po’, per poi ritrovarsi a parlare di Hayes, Steffy e Finn, che secondo Paris è un bel “pacchetto completo”, ovvero un uomo in grado di essere perfetto come fidanzato, marito e amante.

SFOGLIA LA GALLERY SU INSTAGRAM!


Nelle prossime puntate americane di BEAUTIFUL, la reazione di Ridge quando Steffy gli racconta della visita di Sheila.

Ripassa anche tutto quello che devi sapere su SHEILA [ma hai paura a chiederle]!

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook Instagram.