BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – SHEILA CARTER riceve la visita di LI e scopre che ha un piano di fuga per evadere

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Sheila riceve la visita di Li e scopre la presenza di un vecchio amico nella prigione, Carter si rimette con Paris, Katie ritorna a casa: Twittamibeautiful riassume la puntata americana del 09 e 10 Giugno 2022 [P. 8787-8788].


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – BROOKE dice a DEACON che non è più il benvenuto a casa sua


Nell’ufficio design della Forrester Creations, Grace sorprende Zende mentre osserva una sua vecchia foto con Paris. Decisa a impedire che sua figlia si leghi a Carter, Grace esorta Zende a non arrendersi, sicura che la loro storia d’amore non sia finita. Zende le fa notare che Paris ha chiaramente detto di non essere interessata ad avere un futuro insieme, avendo respinto la sua proposta. Grace lo implora di non arrendersi e di offrire una nuova possibilità a Paris, convinta che lei possa rompere la fascinazione che sua figlia prova per Carter.

Da madre, Grace è decisa ad impedire che Carter rovini la vita di un’altra sua figlia ed implora Zende di combattere per lei. Proprio mentre Grace dice queste parole a Zende, nell’ufficio design entra Paris, che dice a sua madre di non intromettersi e assicura che i sentimenti che prova per Carter non le impediranno di aver a cuore il bene di Zende.

Nell’ufficio principale, invece, dopo aver parlato dei crimini di Sheila, Carter e Quinn ritornano a discutere della loro potente intesa romantica. Carter è ancora deciso a intrecciare una relazione con Paris, per evitare che la ragazza metta a rischio Quinn e il suo matrimonio con Eric. Quinn non vuole che Carter si leghi ad una persona che non ama, solo per poter salvare lei. Lui le spiega che è necessario per impedire che Paris, col suo intuito, smascheri i suoi sentimenti per Quinn e corra ad avvisare Eric.

Quinn teme che i Forrester non perdoneranno mai Carter, per aver soffiato la ragazza a Zende. Carter dice che lo capirà, ma è stanco di dover stare da solo e non crede sia poi così malvagia l’idea di costruire un futuro con Paris. Felice che Eric ami Quinn e lei voglia stare al suo fianco, Carter è deciso a dare una svolta alla sua vita, legandosi a Paris.

Recandosi nell’ufficio design, Carter sorprende Paris mentre lavora, attirandola a sé, con un bacio appassionato, mentre Grace li osserva sulla porta, con aria di disapprovazione.

Dopo il bacio, Paris chiede a Carter se abbia ripensato alla loro relazione e voglia ritornare con lei. Carter le risponde di aver bisogno di lei, più di quanto possa immaginare. Paris gli assicura che faranno capire a Zende e Grace quanto si amano.

In prigione, un agente accompagna Sheila nella sala visite, dove Baker la raggiunge e le dice che qualcuno desidera parlarle. Lei presume si tratti della visita di un avvocato, ma Baker le rivela che si tratta di Li Finnegan [anche perché un legale potrebbe fare poco per difenderla, dal momento che la polizia ha in mano la sua confessione e l’arma del delitto].

L’incontro tra le due madri di Finn è abbastanza infuocato. A partire all’attacco è soprattutto Li, che dice a Sheila di essere passata a controllare che stia veramente marcendo nell’infernale prigione di Beautifullandia. Da parte sua, Sheila cerca inizialmente di spiegare a Li che sta soffrendo anche lei per la morte di Finn, nonostante l’abbia causato con le sue stesse mani. Inutilmente, Sheila ribadisce che si è trattato di un drammatico incidente e che lo stesso Finn era disposto a darle la possibilità di creare un rapporto madre/figlio.

Li continua ad aggredire verbalmente Sheila, che ad un certo punto esplode, iniziando a scontrarsi con la madre adottiva di suo figlio. Nella discussione, Sheila nota che Li parla al presente di Finn. Li cerca di riparare al suo errore, correggendosi, ma aggiunge che Finn si trova in un posto dove Sheila non potrà più fargli del male.

Ad interrompere lo scontro verbale tra le due donne è la guardia, che avvisa del tempo scaduto, per la visita. Li va via, senza poter assistere ad una reunion che mette i brividi: la guardia carceriera di Sheila è Mike, il suo vecchio braccio destro. Il volto di Sheila si illumina di fronte a questa strabiliante e inaspettata scoperta.

Nell’ufficio principale, Ridge si unisce a Quinn e nota che la sua matrigna ha l’aria distratta. Lei ammette che pensa ad Eric e al suo improvviso interesse per il pickleball, che lo porta a trascorrere abbastanza tempo al club. Ironicamente, Ridge suggerisce a Quinn di impratichirsi, per poter giocare in coppia con suo padre. Quinn risponde che potrebbe essere la soluzione ideale per trascorrere più tempo con suo marito. Ridge sottolinea quanto sia fortunata Quinn ad essere ancora accanto ad Eric. Lei si chiede se Ridge smetterà mai di ricordarle i suoi errori e apprezza l’animo generoso di Eric, che non perde tempo a portare rancore, preferendo il perdono. Quinn è sicura che Eric non l’avrebbe mai ferita, come invece lei ha fatto con lui.

Successivamente, Quinn deve allontanarsi dall’ufficio, per poter parlare con un fornitore. Prima di uscire, Ridge la richiama, per dirle che sa quanto lei abbia a cuore il bene di Eric.

Non appena Quinn va via, Grace si intrufola nell’ufficio principale e denuncia a Ridge ipotetiche molestie sul lavoro da parte di Carter nei confronti di Paris. Come un’esaltata, Grace spiega di aver persino colto in flagrante Carter, mentre tentava di manipolare sua figlia, seducendola, per stare con lui. Ridge le fa presente che si tratta di accuse abbastanza gravi, ma Grace prosegue, dicendo di voler fermare Carter, per evitare che faccia a Paris la stessa cosa che ha fatto a Zoe e Quinn.

Ridge decide di recarsi nell’ufficio design, in cui Carter è da solo, intento ad amareggiarsi l’animo nell’osservare una foto di Quinn ed Eric. Al suo amico, Ridge chiede spiegazioni riguardo ciò che Grace gli ha riferito. Carter non nega di aver iniziato a frequentare Paris. Ridge lo accusa di avere uno schema comportamentale, avviando continue relazioni con donne occupate. Invano, Carter riesce a dare le sue spiegazioni all’amico, che gli chiede se è davvero Paris la donna che ama.

Nel frattempo, alla villa di Brooke, Katie e Donna giungono per fare una sorpresa alla loro sorella maggiore, che purtroppo non è in casa. Le due sorelle Logan vengono accolte da Hope e con lei si intrattengono, per chiacchierare degli ultimi eventi.

Katie non può credere a ciò che Sheila abbia fatto a Steffy e Finn, ma soprattutto a Brooke. Si dispiace di non essere stata presente nella vita di sua sorella, nell’ultimo periodo, essendo stata occupata alla Forrester International. Donna e Hope ne approfittano per chiedere a Katie di Bill e sapere se lui stia continuando a corteggiarla. Katie risponde di sì e spiega loro di amare ancora Bill, ma di essere bloccata dalla paura che lui pensi ancora a Brooke.

Katie chiede a Hope se Bill sia tornato all’attacco con Brooke, durante la sua separazione da Ridge. Hope risponde alla zia che Bill non ha provato a riavvicinarsi a sua madre, anche perché tanto lei ha nel cuore solo Ridge. Donna apostrofa il legame tra Brooke e Ridge come “vero amore”. Parlando di amore, Katie ne approfitta per sapere da Donna se ha finalmente un nuovo uomo nella propria vita. Imbarazzata, Donna cerca di glissare e deviare la conversazione parlando nuovamente di Bill.

Hope suggerisce a sua zia Katie che dovrebbe provare a perdonare Bill, se lo ama ancora. Gli ultimi eventi hanno ricordato a tutti loro quanto sia breve la vita, per sprecarla e Hope prende ad esempio Eric, che con clemenza e amore ha perdonato Quinn, nonostante tutto. Donna concorda, imbarazzata, aggiungendo che Quinn è davvero una donna fortunata ad avere Eric al suo fianco. Hope esorta sua zia Donna a non disperare, certa che anche lei possa trovare l’amore. Katie è dispiaciuta per Donna, dal momento che deve essere difficile per lei vedere l’uomo che ama, accanto a Quinn.

A Villa Forrester, Eric sta pensando ai bei momenti trascorsi con Donna, quando Quinn arriva. Lei ne approfitta per parlargli di quanto lo sente nuovamente distante e comprende che potrebbe essere a causa del suo passato tradimento. Quinn spinge Eric a superare il tutto, per poter tornare ad essere la coppia di un tempo. Purtroppo, però, per quanto si sforzi, è evidente che Eric sia abbastanza preso dal ritorno di fiamma con Donna.


Nelle prossime puntate americane di BEAUTIFUL, Eric e Donna vengono sorpresi mentre combattono con i cuscini, Carter annuncia a Ridge una notizia che lo sconvolge e Li attacca Taylor.

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook Instagram.