BEAUTIFUL COMMENTO – La solitudine di BROOKE

Può pure finire il mondo, ma non la voglia di limonare di Brooke. Neppure il Covid la blocca e quando Bill si avvicina per abbracciarla e baciarla, spinto dal suo C…UORE [come lui stesso le spiega, quando gli chiede il motivo di quel bacio], lei neppure si scosta.

Un attimo prima lui dice: “Se posso fare qualcosa per far andare via la tua solitudine, fammelo sapero”. Un attimo dopo gli sgancia la lingua in bocca. Che fortuna che hai Brooke.

Che poi, nel vedere queste scene, dal divano di casa mia, avvolto dalla solitudine sentimentale, mi chiedo il perché mi sia negato avere uno Stallone come Bill da slinguazzare come un’adolescente alla prima cotta. Però mi consolo subito constatando che di non essere il solo a dover indossare la fascia MAI UNA GIOIA.

Per esempio, quella strafiga di Steffy Forrester [di Beverly Hills] deve assistere scocciata all’ennesimo ricongiungimento di Liam e Hope, che cinguettano lagnosi, innamorati.

Nello screen-shot, Steffy PIENAH come me. Della vita, dell’amore, del destino, di Hope e Liam insieme.

Insomma, se non sei una Logan, ormai, col caspita che puoi goderti la vita e SAXARE allegramente. Peggio di quando hai Saturno contro e Paolo Fox ti mette zero stelline, lasciandoti credere sia una fortuna, manipolando la tua mente come quello psicopatico di Thomas Forrester!

Comunque, dal momento che a smuovere l’ormone di Bill è la solitudine di Brooke, quasi quasi gli faccio un colpo di telefono, cantando “La solitudine” di Laura Pausini, chissà decida di teletrasporsi in camera mia a limonarmi.