BEAUTIFUL PERSONAGGI – Marcus Walton e suo fratello Carter

Senza Carter Walton, le pause pranzo sul terrazzo della Forrester Creation avrebbero poco senso, per quanto mi riguarda.

Le sue flessioni addominali, il modo in cui solleva i pesi, le corse al tapis roulant: davvero non capisco come le femmine di Beautifullandia lascino sprecato tutto quell’agglomerato di muscoli e nervi in contrazione, che mi sarei perso, se solo lui non fosse arrivato in città, per far visita al suo fratello adottivo, Marcus.

Figlio biologico di Donna Logan e Justin Barber, Marcus viene adottato dalla famiglia di Carter, quando era piccolo.

Nel 2008, conoscendo l’identità della sua madre biologica, legge del suo matrimonio con Eric e decide di presentarsi a tutto il cast, durante la cerimonia commemorativa in onore di Storm Logan, imbucandosi alla cerimonia come addetto al catering. Inizialmente, Donna nega di essere sua madre, ma poi lo accoglie e lo presenta ad Eric.

Lavorare al reparto spedizioni della FC, conosce Steffy, che inizia a frequentare, nascondendole il legame di parentela con Donna, che in quel periodo non era in buoni rapporti con Ridge e i suoi fratelli. Steffy lo scopre e racconta tutto a Ridge, che le vieta di stare vicino al ragazzo, ma nonostante il parere contrario di suo padre, decide di seguire i suoi sentimenti e continuare la sua storia d’amore con Marcus.

Dopo un morso di cobra e la morte di Phoebe, Marcus e Steffy, però, si lasciano: lei si avvicina a Rick, il ragazzo di sua sorella, con cui condivide il dolore della sua perdita, mentre Marcus conosce Dayzee, una ex senzatetto di Beautifullandia, amica di Stephanie e gestore del nuovo “Insomnia”.

I due iniziano a frequentarsi, ma poco dopo, Dayzee preferisce la compagnia di Thomas Forrester a quella di Marcus. Così, mentre Dayzee inizia la relazione con Thomas, Marcus si diverte con Amber Moore, ritornata in città.

Quando, poco tempo dopo, Dayzee si riavvicina a Marcus, la loro storia d’amore deve superare una nuova prova: si scopre, infatti, che il padre della figlia di Amber non è Liam, ma Marcus.

Amber tenta di intromettersi nel rapporto tra Dayzee e Marcus, spinta dalla voglia di crescere la piccola Rosie con lui, ma si fa da parte quando capisce quanto Marcus ami Dayzee, affidando alla coppia la piccola Rosie.

Finalmente, Marcus e Dayzee si sposano, ma la loro felicità dura poco: Anthony, l’amico senzatetto di Dayzee, muore travolto da un’auto e Marcus crede di essere colpevole. È arrestato con l’accusa di omicidio colposo e rilasciato, qualche puntata dopo, grazie all’intervento di Thomas e Caroline, che riescono a scagionarlo, provando che la morte di Anthony è stata causata da un altro automobilista.

Successivamente, Marcus si è trasferito in Sudafrica per lavoro, mentre sua moglie Dayzee vive a Los Angeles con Rosie. Marcus le ha raggiunte in occasione del matrimonio tra Rick e Caroline e da allora vivono nel quartiere riservato ai personaggi noiosi di Beautifullandia, lasciandoci in affido i muscoli di Carter, divenuto il rappresentante legale di fiducia dei Forrester.

Angelo Iacopino

#TwitamiBeautiful