BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – THOMAS usa DOUGLAS per riprendersi HOPE

Twittamibeautiful riassume la puntata del 18 Febbraio 2020, trasmessa in America

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Liam si scusa, Hope rassicura Douglas e Liam condivide i suoi pensieri con Zoe: Twittamibeautiful riassume la puntata del 18 Febbraio, trasmessa in America.

LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – LIAM cerca di smascherare il gioco di THOMAS

Dopo essere stato accusato da Hope, di essere ossessionato da Thomas, Liam continua a discutere con lei di Thomas e del suo presunto cambiamento. Contrariamente a quello che pensano Liam e Brooke, Hope è convinta che Thomas ce la stia mettendo tutta per ritornare ad essere una persona migliore. Liam si chiede se l’amore per Douglas non la stia inducendo a mentire a se stessa, impedendole di vedere che Thomas continua ad essere lo stesso manipolatore di sempre. Poi, Hope confessa di sentire la mancanza di Liam, nonostante lui abbia compromesso la loro felicità familiare con uno stupido bacio. Liam le chiede scusa e cerca di convincerla a cambiare idea su Douglas, che può contare sull’intera famiglia Forrester come supporto. Però, Hope sembra non cedere e non assecondare il suo ultimatum, che la vorrebbe fuori dalla vita del figlio di Thomas.

Liam, Hope apology Bold and Beautiful

Nell’ufficio stilisti, mentre Zoe ringrazia con un bacio appassionato Thomas, per la sorpresa ricevuta in occasione del suo compleanno, Douglas bussa dall’esterno chiedendo di entrare e domandando perché si siano chiusi a chiave dentro. Thomas gli spiega che Zoe lo stava semplicemente ringraziando per la festa di compleanno e quando restano da soli, gli spiega che è necessario essere carini con Zoe, perché serve a far tornare da loro Hope. Douglas è contento se Hope ritorna da loro e suggerisce a suo padre di andare immediatamente a dirle che la ama ancora, per farla ritornare da loro. Thomas coglie l’occasione per convincere suo figlio a recarsi da Hope e suggerirle di ritornare da loro, dicendole che lui la ama.

Thomas, Douglas messaggio Bold and Beautiful

Quando Douglas esce dall’ufficio, entra Vinny, che continua ad accusare l’amico di manipolare suo figlio per soddisfare la sua ossessione per Hope. Thomas si difende dicendo che sta solo cercando di far felice suo figlio: la sua è una sana ossessione. Infuriato, Vinny mette in evidenza come Zoe possa soffrire per questi suoi giochetti e che anche Douglas rischia di restare ferito, ma Thomas sembra non ascoltarlo e continua a ripetere che Douglas è la sua carta vincente per riprendesi Hope.

Thomas, Vinny parlano Bold and Beautiful

Nel backstage, Douglas interrompe il confronto tra Liam e Hope, causando l’uscita di scena di Liam, per lasciare che il bambino parli con Hope. Douglas racconta ad Hope come lui voglia che ci sia lei, al posto di Zoe, accanto a suo padre, ma Hope non risponde e gli ricorda che nonostante tutto, lei sarà al suo fianco per sempre.

Andato via dal backstage, Liam si reca nell’ufficio CEO, dov’è Zoe, a cui dice di non credere alle carinerie di Thomas, poiché fa tutto parte del suo piano per riprendersi Hope, ma Zoe non ne è più così convinta: crede che Hope sia definitivamente fuori dal radar di Thomas, ormai.

Liam cerca di convincere Zoe Bold and Beautiful

In attesa di scoprire cosa accadrà a quelli di Beautifullandia, nelle puntate americane, segui tutte le evoluzioni delle puntate americane di BEAUTIFUL su Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook e Instagram.

Angelo Iacopino