BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – LIAM porta via KELLY a STEFFY

Twittamibeautiful riassume la puntata del 23 Settembre 2020, trasmessa in America [P. 8364]

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Liam porta via Kelly a Steffy, Hope racconta a Brooke cosa sta accadendo a Steffy: Twittamibeautiful riassume la puntata del 23 Settembre 2020, trasmessa in America.Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Liam porta via Kelly a Steffy, Hope racconta a Brooke cosa sta accadendo a Steffy: Twittamibeautiful riassume la puntata del 23 Settembre 2020, trasmessa in America.


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – STEFFY esasperata


Hope decide di recarsi da Brooke, dopo aver trascorso del tempo con Thomas. Con lei parla di Liam, Steffy e Kelly, quest’ultima molto amata da Hope, come fosse sua figlia. Brooke è fiera di sua figlia per come sta gestendo la sua famiglia allargata, in cui è compreso anche il piccolo Douglas. Le riconosce il pregio di essere riuscita ad essere presente anche per Steffy, in un momento di estremo bisogno di supporto. Poi, Hope ritorna a parlare di Kelly e asserisce di essere preoccupata che la piccola assimili troppo stress, a causa della situazione: per questo motivo, lei e Liam credono di dover trovare il modo per donarle tutta la stabilità di cui ha bisogno.

Liam e Steffy, nel frattempo, continuano a litigare, dopo che lui ha caricato la piccola Kelly in macchina, per portarla allo chalet. Steffy non riesce a credere che Liam voglia portarle via davvero Kelly, ma lui le risponde di non avere altra scelta, visto lo stato in cui versa. Steffy, piangendo, urla che non farebbe nulla per mettere in pericolo Kelly e che non può portarle via anche sua figlia, dopo averle tolto Phoebe. Liam pretende che ammetta di avere un problema di dipendenza che non riesce a gestire. Ritiene che tutta la famiglia debba saperlo. Steffy gli risponde di non essere troppo melodrammatico, spingendo Liam a rincarare la dose, minacciandola di non farle rivedere più Kelly, fino a che non chiederà un aiuto professionale per risolvere il suo problema.

Rimasta sola, Steffy piangere disperata, mettendosi alla ricerca delle sue chiavi. Arriva Thomas, che vedendola in quello stato le chiede cosa sia successo. Lei gli racconta ciò che è accaduto con Liam, ripetendo disperatamente che ha intenzione di portarle via Kelly. Thomas, preoccupato, dice che sembra tutto molto esagerato, ma Steffy risponde che sta dicendo la verità e dopo aver trovato le sue chiavi, si dirige verso la macchina, con l’intenzione di andare a riprendersi sua figlia. Thomas tenta di fermarla.

Intanto, Liam arriva da Brooke e racconta a lei e Hope cos’è successo con Steffy. Brooke si chiede in che modo Steffy abbia potuto procurarsi le pillole, se non dal medico. Liam risponde di non averne idea e che più volte ha chiesto a Steffy spiegazioni, senza ottenere alcuna risposta. Hope si preoccupa per Steffy e Kelly, ma Liam la tranquillizza dicendole di aver portato con sé Kelly e di averla lasciata allo chalet, con gli altri bambini. Tutti sono abbastanza terrorizzati e meravigliati per come Steffy sia diventata dipendente dagli anti-dolorifici e Hope cerca di telefonarle, per accertarsi che stia bene, quando Steffy piomba, improvvisamente, in casa di Brooke, urlando di riavere indietro sua figlia. Liam le dice che ha bisogno di iscriversi ad un programma per il suo bene, ma Steffy non vuole sentire ragioni… ED INIZIA A FARE VERAMENTE BRUTTISSIMO!


Nella prossima puntata americana di BEAUTIFUL, Steffy lancia delle gravi accuse contro Hope e Liam.

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui tutte le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook e Instagram.