BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – LIAM non si fida di THOMAS

Twittamibeautiful riassume la puntata del 22 Ottobre 2020, trasmessa in America [P. 8385]

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Thomas sente la bambola parlargli, Liam non si fida di Thomas, Carter organizza una cena per Zoe: Twittamibeautiful riassume la puntata del 22 Ottobre 2020, trasmessa in America.


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – THOMAS riceve una bambola di HOPE


Nell’appartamento di Vinny, Thomas non riesce a credere quanto il manichino di Hope sia realistico. Si scopre che è stato commissionato dalla Forrester Creations, per la HFTF. Rendendosi conto di ciò che ha fatto, sottraendo il manichino all’azienda, Thomas si adopera per rimetterlo nella scatola e riconsegnarlo alla Forrester, ma lo sente improvvisamente parlare, con la voce di Hope, supplichevole affinché non sia nuovamente riposta nella confezione. Thomas controlla il corpo della ba,bola, per vedere se ha delle batterie nascoste e non trovandole capisce di aver immaginato tutto. Il manichino, però, continua nuovamente a parlargli, dicendogli di sapere che lui vuole stare con lei. Thomas va nel panico e inizia a gridarle di non essere reale, chiedendosi cosa ci sia che non va in lui.

Zende e Zoe continuano a parlare di Carter, nell’ufficio stilisti. Zoe non può negare che Carter sia un bravo ragazzo, ma sembra che lui stia andando troppo veloce nel loro rapporto. Zoe prova a chiedere un parere a Zende su cosa rispondere a Carter per quando riguarda la convivenza, ma lui risponde che lei è la sola in grado di sapere cosa rispondergli. Zoe dice di non sentirsi ancora sicura e di stare aspettando un segno che gli faccia capire cosa fare.

Nell’ufficio entra Carter, che si chiede se stia interrompendo qualcosa tra i due. Zoe e Zende rispondono di no. Poi, Zoe accetta di unirsi a Carter nel suo loft, poiché ha pianificato una serata speciale per loro. Quando vanno via, però, Zende sembra essere rimasto male nel vederli andare via insieme.

Nell’ufficio principale della FC, Hope si scusa con Liam per aver lavorato fino a tardi. Parlano brevemente dei bambini, ma poi iniziano a parlare di Thomas. Hope crede sia cambiato, pur ammettendo di non smettere di tenerlo d’occhio. Parlando dell’affido di Douglas, Liam dice di essere contento che Thomas le abbia dato la custodia, ma ammette che vorrebbe che Thomas non facesse parte del pacchetto, aggiungendo di avere i brividi ogni volta che parla di Thomas. Ancora una volta, Hope vuole concedere a Thomas il beneficio del dubbio.

Poi, Zende entra nell’ufficio e Liam lo coinvolge nella conversazione su Thomas. Zende è d’accordo, Thomas è bravo a nascondere le cose e sente come se il cugino provasse del risentimento nei suoi confronti per qualche strano motivo. Parlando dei suoi modelli, Hope dice a Zende di trovare i suoi schizzi interessanti e degni della HFTF. Zende spera che a seguito di questa collaborazione lui e Thomas vadano d’accordo e non sia questo il pretesto per attirarsi il suo rancore. Liam lo avverte di non avere grandi aspettative per quanto riguarda Thomas.

Nel frattempo, Carter e Zoe arrivano al loft. Zoe è contenta del successo che sta avendo a lavoro Carter e lui risponde di volerli condividere solo con lei. Poi, Carter le versa da bere e le rivela di aver preparato per lei una cena speciale. Carter vuole che si senta a casa lì e spera che la serata si trasformi nell’inizio del loro futuro.


Nella prossima puntata americana di BEAUTIFUL, Zende riceverà una visita.


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI AMERICANE – Chi sarà la persona che farà visita a ZENDE e che appartiene al suo passato?


In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui tutte le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook e Instagram.Commenta sulla nostra fanpage, sul nostro profilo.

1 Comment

Comments are closed.