BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – La bambola HOPE ordina a THOMAS di uccidere LIAM

Twittamibeautiful riassume la puntata del 06 Novembre 2020, trasmessa in America [P. 8396]

Nelle puntate americane di BEAUTIFUL, Liam ha un acceso confronto con Thomas per via del manichino, Hope e Steffy parlano di Liam e Thomas: Twittamibeautiful riassume la puntata del 06 Novembre 2020, trasmessa in America.


LEGGI ANCHE => BEAUTIFUL PUNTATE AMERICANE – LIAM scopre il manichino di HOPE


Interdetto nel ritrovarsi di fronte ad un manichino che raffigura Hope a grandezza naturale, Liam chiede spiegazioni a Thomas, che continua ad invitarlo ad uscire dall’appartamento, infastidito che sia entrato senza permesso.

Poi, fissando il manichino, in maniera abbastanza disturbata, quasi come se lei gli suggerisse la risposta adatta da dire a Liam, Thomas risponde che si tratta semplicemente di un manichino costruito con le sembianze di Hope.

Liam lo accusa di aver commissionato la bambola per via della sua ossessione per Hope, ma Thomas si giustifica dicendo di non essere responsabile della commissione della bambola e che è stata realizzata dalla Forrester Creations, come materiale promozionale. Liam non vuole crederci, ritenendo che lui stia nuovamente mentendo per celare i suoi subdoli piani. Continua quindi a sommergere Thomas di domande, pretendendo che gli risponda. Thomas inventa, quindi, di usarla per disegnare i suoi nuovi modelli. Liam inizia quindi ad agitarsi, dicendo che Hope impazzirà al solo sapere questa follia, iniziando a maneggiare il manichino come un oggetto qualsiasi. Al vederlo, però, Thomas gli intima di non toccarla, lasciando Liam basito nel sentirlo rivolgersi al manichino come se fosse una persona vivente [n.d.r. Thomas usa il pronome personale “her”, che indica il femminile riferito ad una persona, mentre avrebbe dovuto usare il pronome neuto “it”, tipico per indicare le cose, ad esempio].

La discussione tra Liam e Thomas continua. Liam sostiene di essersi recato all’appartamento in cerca di risposte, dopo aver saputo da Finn della loro conversazione. Liam accusa Thomas di essere terribilmente disturbato e di stare pianificando qualcosa che possa nuovamente nuocere a Hope, ma Thomas ribatte sostenendo che sia Liam a ferire Hope, trascurandola per poter stare accanto a Steffy. Thomas accusa Liam di comportarsi esattamente come Ridge, diviso tra Taylor e Brooke, che ha finito per legare a lui in maniera indissolubile, non permettendo loro di voltare pagina e proseguire la loro vita, libere da quel legame.

La discussione si accende e Liam va via dall’appartamento. Lo scontro verbale sembra aver affaticato la mente di Thomas: avvertendo una forte emicrania, infatti, sviene, sbattendo la testa contro la sua scrivania. Quando si rialza, però, sente nuovamente la voce della bambola Hope, che lo prega di liberarla da Liam, che la tiene imprigionata in un legame tossico esattamente come Ridge ha fatto con Brooke e Taylor. La bambola Hope chiede a Thomas, quindi, di uccidere Liam.

Alla Forrester Creations, Steffy e Hope continuano a parlare di Thomas. Steffy è contenta che Hope abbia deciso di concedere una nuova opportunità a suo fratello, all’interno della linea HFTF, ma non può fare a meno di chiedersi come abbia reagito Liam alla notizia. Hope ammette che Liam ancora non lo sa ed è cosciente che non sia un gran fan di Thomas, ma ha notato l’impegno del ragazzo nel tentare di far funzionare la co-genitorialità di Douglas, quindi è certa che sarà comprensivo.

Steffy e Hope sono interrotte dall’entrata di Zende, nell’ufficio CEO. Hope gli annuncia dell’aggiunta di Thomas all’interno del team che lavorerà sulla HFTF, ma chiarisce che il ruolo di capo stilista è ancora suo. Zende si rivela felice dell’aggiunta di Thomas nel team, apprezzando il suo talento e sostenendolo in qualità di componente della famiglia. Sentendo l’entusiasmo di Zende, Steffy commenta dicendo che molto probabilmente sarà Liam l’unico a non apprezzare questa collaborazione. Hope spera che Liam comprenda e noti anche lui che Thomas ce la stia mettendo tutta per cambiare.

Quando restano nuovamente da sole, Steffy apprezza il modo in cui entrambe stanno cercando di far funzionare la loro famiglia allargata, ma rivela di non aver potuto far a meno di notare una strana espressione sul viso di Hope, che la portano a chiederle se le dia fastidio che Liam trascorra così tanto tempo a casa sua, con Kelly.


Nella prossima puntata americana di BEAUTIFUL, Liam racconterà a Hope e Steffy le ultime scioccanti novità su Thomas.

In attesa di scoprire cosa accadrà nelle puntate americane, segui tutte le evoluzioni di BEAUTIFUL con Twittamibeautiful, sul sito e sui profili TwitterFacebook e Instagram.