Tutto su Maya Avant

Allora, noi vi avvertiamo subito: l’articolo contiene spoiler!
Vi raccontiamo cosa sta succedendo in USA. Per cui… se siete curiosi, leggete pure! Altrimenti, aspettate sei mesi (ma non resisterete…!).

Di Maya Avant non sappiamo molto.
E’ comparsa all’improvviso, con capelli improponibili, nel bar di Dayzee, chiedendole di darle la bambina.
Già: Maya aveva avuto una bambina, ma fu costretta a darla in adozione. Dayzee, che di mestiere faceva la stracciona, per arrotondare, sistemava bambini in cerca di adozione. La figlia di Maya, apprendiamo, è stata data in adozione mentre la giovane scontava alcuni anni in galera per un crimine mai commesso – come spiegherà più avanti a Bill Spencer (che la minacciava di raccontare tutto se non lasciava Rick a Caroline), lei era in una macchina rubata con il suo ragazzo, ma non sapeva che l’auto fosse rubata. In più, il ragazzo aveva con sé una pistola. E lei, pur sapendo che il fidanzato era un mezzo criminale, pensava alla bambina che aspettava, voleva stare con lui lo stesso. Ok: tutto molto nebuloso. Quale sarebbe il crimine di Maya, poi? Bah… anche la legge di Los Angeles alla fine ha capito di aver toppato, e rilascia, dopo alcuni anni, la povera senzatetto “per non aver commesso il fatto”.

Poi, ve lo ricorderete, Maya viene a sapere che la figlia è morta con i genitori adottivi mentre andava a festeggiare il compleanno in un parco divertimenti. Dayzee, senza grande slancio, dà un posto da cameriera a Maya e la fa dormire al piano di sopra del bar. Coscienza sistemata, tutti contenti.

A questo punto, scatta l’AMMORE con Rick – che si finge cameriere povero del Dayzee (in realtà, fa volontariato) e lascia Caroline-selfie-Spencer per la senza-balsamo Maya Avant. Maya, però, scoperta la vera identità di Rick (presidente ricchissimo della famosa Forrester Creations), lo lascia. Già. Anche questa mossa è nebulosa assai. E subito accetta di sposare l’avvocato dall’addominale scolpito, Carter Walton.

Le cose sembrano andar bene, ma Maya decide all’improvviso che fare la modella alla FC non le basta, che Carter non le basta, che nemmeno limonare di nascosto con Oliver le basta, che lei vuole i soldi. Quelli di Rick. Ed un cognome. Quello di Rick.
A questo punto, il destino l’aiuta: tra Caroline, moglie di Rick, e Ridge, scatta qualcosa di molto passionale e la strada per raggiungere l’AMMORE e i soldi di Rick è spianata.

E ora?
In USA, Rick e Maya vivono alla grande nella casa di Eric e Stephanie: sono i padroni, fanno quello che gli pare, il quadro di Stephanie è stato spodestato da un ritratto di Maya e tutti gli altri abitanti della casa (Aly ed Ivy) vengono umiliati e offesi.
In questo simpatico quadretto, manca qualcosa: ma sì! Mettiamoci una parente di Maya. Una sorella. La piccola Nicole.
Ovviamente, viene ospitata in casa Forrester, con sommo disappunto di Aly, che è quasi costretta a cederle la sua cameretta-tempio-alla-HFTF.
Ma, stranamente, Maya non è molto felice dell’arrivo della sorella.
E presto capiamo il perché: Nicole minaccia Maya di rivelare a Rick e tutti gli altri la verità.
Quale?
Per un po’, in rete, si pensava che Nicole non fosse la sorella di Maya, ma una figlia avuta in tenera età da Maya e spacciata per sorella.
Ma è un po’ più complicato di così.
Maya, infatti, non è la sorella di Nicole, ma… il fratello!
Avete capito bene! Maya era nata Myron. Era nata maschietto.
Il resto della storia? Ancora tutto da scoprire.

Intanto, ieri, in USA, Maya era in TT e sono piovuti complimenti sull’interpretazione delle due attrici durante il confronto toccante e shoccante della rivelazione. E la Mosley è intervenuta su Twitter per ringraziare i fan.

TTUSA

KMtw

Bell ha dichiarato che questo argomento riguarda fondamentalmente un dato di fatto: tutti vogliono essere amati. E ha collaborato, per la stesura della story line, con associazioni che conoscono bene le problematiche affrontate dai transgender.

Karla Mosley si dice entusiasta della piega che sta prendendo la storia del suo personaggio.
Ovviamente, non mancano i dubbi e le perplessità del pubblico: se Maya era Myron, la figlia come l’ha avuta? L’ha partorita lei? Che ci racconteranno per far filare la storia precedente?

Stay tuned!
And huge congrats to Karla Mosley for her performance.

1 Comment

Comments are closed.