Tutte amano Liam!

Liam colpisce al cuore ancora una volta!
E come sempre, fa breccia nel cuore delle pulzelle in difficoltà!

Più volte, nelle interviste, Scott Clifton ha sottolineato la qualità tipica di Liam Spencer: un cavaliere in armatura scintillante che proprio non riesce a lasciare le cose come stanno e si sente in dovere di intervenire per salvare chi è in difficoltà – soprattutto se la persona in difficoltà è una donna!

Un copione già visto con tutte le altre sue innamorate.
Fu di supporto ad Hope quando la ragazza versava in condizioni pietose avendo scoperto che il fidanzato Oliver aveva avuto una sessione di… sax… con la madre Brooke (per errore, eh).
Ha salvato Steffy da annegamento nella vasca da bagno (la ragazza era stata mollata da Bill alla vigilia dell’inizio della loro convivenza in quello che era una volta l’appartamento di Jacquie e Owen).
Ha salvato Ivy dalla Senna (spinta da Quinn, affinché Liam non si presentasse all’appuntamento con Hope).
Ha “salvato”, inconsapevolmente, anche Quinn: la donna, dopo averlo rapito spacciandosi per sua moglie Eve – forte del fatto che lui avesse perso la memoria, se ne innamora e la donna riacquista la capacità di amare e fidarsi di un uomo.
Ha perorato, poi, in modo quasi ossessivo, la causa di Sally fino – quasi – a rimetterci la vita.

 
Ecco che anche Sally, quindi, benché a stento si possa muovere e respirare, sotto le macerie di quella che una volta era la Spectra Fashion, trova la forza per confessare a Liam di non aver mai conosciuto un uomo generoso e buono come lui (ma come? E Thomas? Con i suoi centomila dollari per il fitto della Spectra? Lo abbiamo già dimenticato?) e di amarlo “innocentemente”.


Tanta l’innocenza, che Sally lo bacia. Due volte.

Tags from the story
, , , , ,