Steffy AD e qualche… spoiler!

Le macchinazioni di Quinn non sono finite. Ma almeno rende tutto palese sia al marito Eric che al figlio Wyatt: affidare la dirigenza della FC alla quasi ex nuora Steffy per cercare di rimettere insieme i pezzi del matrimonio del figlio!

A quanto pare, Steffy accetterà per amore del nonno che si fida nuovamente di lei e le riconosce le doti della defunta omonima nonna – insomma, la ragazza si lascia intortare!… Steffy pare persino incurante dei dubbi di Liam – che sa parecchio sulle manipolazioni di cui Quinn è capace (Topanga: chi dimentica è complice!).

Questa volta, le macchinazioni di Quinn sono supportate da Eric e non finisce qui.
Eric farà qualche passo in più per far riavvicinare sua nipote a Wyatt…
Vi anticipiamo qualche dettaglio.

#SPOILER

Eric, infatti, cerfcherà di far leva sul senso etico di Steffy: le dice che fino a che il divorzio da Wyatt non sarà effettivo, è sbagliato che lei conviva con Liam (un po’ la storia della vecchia Hope…) e che la ragazza dovrebbe trasferirsi da loro. Addirittura le dice che le lascerà la villa in eredità saltando una generazione (addio villa per Ridge, Rick, Thorne, Bridget, Felicia e Kristen…).
Steffy obbedirà, con sommo dispiacere di Liam; inoltre, Eric vuol mettere in produzione una linea di profumi della FC che porta il suo nome, ed infine le fa realizzare un quadro (questa storia dei quadri delle signore di famiglia sta sfuggendo di mano… e a Brooke niente, poi????!!!). Tutto questo per indurre Steffy a stare con Wyatt e non con Liam! Diciamo che Quinn ha una bel supporto… ma nonostante i dubbi di Steffy, alla fine la sua scelta è una sola: Liam,