#SPOILER – Katie contro Bill

Mentre da noi inizia l’ossessione di Bill verso la nuora si sta manifestando nemmeno tanto sottilmente (e diverrà sempre più pressante), nelle puntate USA, Bill Spencer è in una brutta posizione. Non ha Brooke, non ha Seteffy e non ha (quasi) più Will.

Katie Logan sta frequentando Thorne Forrester e a Bill questo non va giù per via del fatto che Thorne sia in casa con suo figlio Will. Per Katie, invece, il problema non esiste – anzi, Thorne diventa un punto di stabile riferimento.
Per Katie il vero problema è il rapporto mancato tra Bill e suo figlio.
Bill ha trascurato Will per mesi, per correre dietro a Steffy, e Katie ha dovuto ogni volta trovare una scusa con Will per spiegare le assenze del padre alle partite o agli appuntamenti per un panino o un gelato.

Ora Katie è stufa ed addolorata per il figlio: vuole preservare la serenità e la stabilità del bambino e nel suo interesse chiede a Carter di portare avanti la causa di affidamento esclusivo. Katie lo comunica a Bill con le lacrime agli occhi poiché non le fa piacere, ma si sente in dovere di farlo visto che Bill non è mai presente e, con le sue continue scuse ed assenze, fa vacillare le certezze del piccolo Will.
 
Bill resta sconvolto dalla decisione della sua ex moglie, ma siamo sicuri che non si arrenderà facilmente – sappiamo quanto sia caparbio, quanto voglia sempre vincere ad ogni costo (OGNI COSTO!). L’unica a sostenere Bill sarà Brooke: ritiene che Katie sbagli e non pensa che Bill si meriti questo attacco.

Seguirà una dura battaglia legale per l’affidamento di Will – speriamo che avvenga nelle aule di tribunale, come ai tempi della custodia di Baby Jack Marone, così ci gustiamo un po’ di legal drama che manca da secoli in B&B.

Intanto, il piccolo Willino nostro è stato sostituito da un nuovo interprete: non più il piccolo Zane Alexander Achor (vero figlio di Heather Tom che ha ricoperto il ruolo dal 2013 al 2018), ma dal giovanissimo Finnegan George (la sostituzione è stata necessaria per una questione di età: il nuovo Will deve essere più grandi cello per interagire ulteriormente con il padre con cui sta nascendo un conflitto relazionale).