L'uscita di scena di Kim Matula

Oramai, non è più neanche uno spoiler… in rete se ne parla da tanto ed il 12 dicembre, lo scorso venerdì, Kim ha lasciato il cast.

Tutto è noto, dunque: Kim Matula esce di scena e per un bel po’ non avremo notizie di Hope Logan, anche se il personaggio è e sarà ancora centrale – Bell non ha alcuna intenzione di mollare la giovane Logan, infatti, ed un recast urge più che mai.

L’uscita del personaggio avviene in modo simile a quello che ricorderete, senza dubbio, per il personaggio di Steffy.
Hope cade, perde il bambino che aspettava da Wyatt e decide di andare in Europa, stavolta a Milano (già, niente Parigi!), dove si trova anche Brooke e ritrovare, così, un po’ di pace e serenità dopo tutto quanto accaduto.
Prima, però, promette amore eterno alla sua anima gemella, Liam.
Un ultimo sguardo…
E sipario.

I fan dei “Lope” hanno sicuramente l’amaro in bocca: non c’è un lieto fine per Liam ed Hope, benché si giurino amore eterno e reciproco prima dell’addio.
Ma anche i fan degli “Hott” sono sicuramente delusi: la coppia, oramai sposata, perde il bambino ed anche per loro il lieto fine scivola via inesorabile.

Cosa succederà? Bell dovrà darsi da fare per trovare una nuova Hope che possa conquistare il pubblico.
Inoltre, l’improvvisa decisione della Matula di non rinnovare il contratto ha portato gli autori a chiudere la story line in modo frettoloso e con risultati narrativi molto miseri… Ok, ok, non è che quando hanno tempo sfornano storie sempre perfette, logiche e minuziosamente dettagliate… però, in questo caso, possiamo anche un po’ comprenderli!