Ilaria Stagni (voce italiana di Steffy Forrester) per #twittamibeautiful

Ho avuto il piacere di scambiare due parole con Ilaria Stagni, pietra miliare del doppiaggio italiano, che nella nostra soap preferita doppia nientepopodimenoche la rampolla Steffy Forrester. Ammetto che scriverle mi ha emozionato non poco: la voce di Ilaria mi ha accompagnata praticamente per tutta la vita con doppiaggi come Blossom, Kevin di Mamma ho perso l’aereo, Pocahontas e, sopratutto, Bart Simpson, Shampoo di Ranma 1/2 e Idgie Threadgoode in Pomodori Verdi Fritti (Towanda!). È una persona molto disponibile e spero le abbia fatto piacere rispondere alle nostre domande. Purtroppo non ha potuto mandarci un file audio come hanno fatto Emiliano Coltorti e Gianluca Tusco ma ha detto che “provvederà”.

Ecco le nostre domande.

Seguivi Beautiful prima di diventare doppiatrice di Amber prima e Steffy poi (e tutti i bambini di Beautiful prima che spariscano da qualche parte per riapparire magicamente adulti)?

Sinceramente no, non seguivo Beautiful perché lo doppiavo quindi non c’era il tempo materiale. Poi a me piace andare al cinema….

Ti piace il personaggio di Steffy?

Steffy devo dire che mi piace perché è leggermente diversa dai caratteri dei personaggi di Beautiful: è una aggressiva audace guerrigliera che ottiene (quasi sempre) quello che vuole mi ricorda un po’ Stephanie un po’ cattiva un po’ buona. È quel giusto mix e, diciamolo, è più divertente fare le cattive che le acque chete (anche se ora sembra essere buonissima)!

Se potessi scegliere un personaggio maschile, quale preferiresti avere al tuo fianco?

Gli uomini di Beautiful non mi piacciono molto preferisco Brad Pitt in carne ed ossa!

Beautiful a parte, qual è il personaggio che hai doppiato al quale sei più affezionata? 

Pomodori verdi fritti è un film che mi è rimasto nel cuore ! Ora mi piace molto doppiare Scarlett Johansson e l’ultimo film di Luc Besson che ho appena finito di doppiare, Lucy, ve lo consiglio: è fortissimo!

Steffy e Amber hanno in comune una certa forza di carattere ed impulsività: pensi che abbiano scelto te per entrambe perché la tua voce trasmette queste caratteristiche?

Amber è un ricordo lontano, mi piaceva però dopo un po’ ha cominciato a piangere e non ha più smesso! Credo che se c’è una “pecora nera” in Beautiful quello è il mio ruolo ed io sono un po’ ribelle: avete presente Bart? Ecco, io lo sono al femminile…

Capita mai anche a voi doppiatori di ridere delle trame e dei comportamenti strampalati dei vostri personaggi in B&B?

Spesso e volentieri ci scompiacciamo con le trame di Beautiful basti solo vedere Brooke! Con chi non è andata a letto quella donna? Forse con una donna per il resto si è ripassata tutto l’intero cast maschile di Beautiful dopo tanti anni che cosa si possono ancora inventare gli sceneggiatori?

Come spesso capita, anche la tua è una famiglia di doppiatori. Come hai iniziato questa professione?

La mia è una famiglia di doppiatori attori e io ho cominciato da piccola ma i miei genitori erano contrari e adesso che sono mamma ho capito anche il perché. I bambini devono fare i bambini e chi fa doppiaggio da piccolo deve esse tutelato ed  invece purtroppo ne vedo troppi oggi di nostri piccoli colleghi che non hanno neanche tempo per mangiarsi un panino in pausa pranzo! Questo dipende dai genitori! Il doppiaggio è un lavoro bellissimo che ti permette di avere stimoli e conoscere persone interessanti ma va dosato sopratutto da bimbi!

Comunque ultimamente ho visto che si girano più esterne in Beautiful e che il montaggio è un po’ più serrato e moderno: speriamo che riescano ad intrattenerci ancora per tanto tempo con un prodotto sempre migliore

A tutti fan di Beautiful un bacio da Steffy – Ilaria

1 Comment

Comments are closed.